La Bartoccini Gioiellerie Perugia perde a Montecchio

Antonio Bartoccini: "In questo momento sono deluso dall'andamento del campionato". Le magliette nere torneranno in campo mercoledì

Bartoccini Gioiellerie Perugia a Soverato

La Bartoccini Gioiellerie Perugia perde a Montecchio

MONTECCHIO MAGGIORE (VI) – La Bartoccini Gioiellerie Perugia non ce la fa. Le magliette nere del presidente Antonio Bartoccini non riescono ad espugnare il parquet del PalaCollodi. Contro le Sorelle Ramonda Ipag Montecchio finisce per 3-1, dopo una partita combattuta da ambo le parti ma con le padrone di casa che hanno commesso qualche errore in meno e sfoderato un po’ più di determinazione, grinta e voglia di conquistare il risultato. La Bartoccini scende in campo con Mazzini, Pascucci, Repice, Zuleta, Lotti, Fiore e Giampietri libero mentre Montecchio con Bovo, Pamio, Giroldi, Kosareva, Marcolina, Brutti e Pericati come libero. Parte bene Perugia che poi viene riagganciata da Montecchio fino al 20 pari. Subito dopo Repice mette palla a terra e porta il punteggio sul 20-21. La Bartoccini prende poi il largo e su servizio di Repice, Brutti schiaccia fuori facendo chiudere il primo set sul 21-25. In questo parziale si registrano i primi 4 punti per Pascucci e Repice, 3 per Lotti e Fiore ed 1 per Zuleta.

Nel secondo set le squadre scendono in campo senza alcuna variazione da ambo le parti. I primi due punti vanno in appannaggio di Montecchio che poi sbaglia il servizio. La partita prosegue sempre punto a punto fino al punteggio di 11-7 quando coach Bovari chiama il time out. Si torna in campo con Montecchio sempre avanti e con la Bartoccini che fa uscire Mazzini e Fiore e fa entrare Rimoldi e Puchaczewski. Lotti, Zuleta e Pascucci cercano di accorciare le distanze ma sul 24-19 Brutti chiude con un muro vincente. Per la Bartoccini la migliore realizzatrice del set  è stata Lotti con 5 punti.

Nel terzo set riparte bene Perugia che si porta in vantaggio fino al 5-9, quando chiama il time out Bertolini. Le padrone di casa accorciano le distanze con Brutti al servizio e con il pallonetto di Bovo che porta il punteggio sul 9 pari. Subito dopo è coach Bovari a chiamare il time out. Perugia ritorna in campo e si riporta in avanti grazie ai muri di Lotti e Zuleta prima e Repice poi (10-14). La Bartoccini continua la sua corsa fino al 17-21, quando le padrone di casa cercano di riagganciare portandosi sotto di poco.  Lotti si impone con un diagonale stretto e con Zuleta il punteggio si porta sul 20-24 ma le Sorelle Ramonda non demordono, si portano in avanti e si aggiudicano il set per 27-25.

Il quarto set comincia come il secondo con le padrone di casa che partono bene, sfruttando anche il momento di sconforto delle perugine per aver perso il terzo set nonostante il vantaggio. Ma poco dopo le magliette nere reagiscono riportando il parziale sul 6 pari. Si continua punto su punto fino al 13-12. Poi le padrone di casa allungano le distanze fino al 21-16 quando coach Bovari chiama il time out. In questo frangente qualche errore di troppo delle magliette nere fa si che il punteggio arrivi al 23-16. La Bartoccini non demorde e recupera fino al 24-21 ma un’invasione a muro delle perugine chiude la partita sul 25-21.

“In questo momento – afferma il presidente Antonio Bartoccini – sono deluso dall’andamento del campionato perché possiamo fare di più ed invece non ci riusciamo. La squadra non è stata costruita per stare dove è attualmente in classifica. Ma ci vuole grinta e determinazione per riportare a casa il risultato e la volontà di dare il massimo, da parte di tutti: squadra e staff”.

La Bartoccini tornerà in campo nel turno infrasettimanale in programma mercoledì prossimo. Alle ore 20,30 al PalaEvangelisti arriverà la Fenera Chieri.

Classifica: Volley Soverato 22; Fenera Chieri 21; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 20; Battistelli S.G. Marignano 20; Lpm Bam Mondovi’ 20; Delta Informatica Trentino 19; Conad Olimpia Teodora Ravenna 17; Barricalla Collegno 16; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 14; Savallese Millenium Brescia 13; Club Italia Crai 13; Zambelli Orvieto 10; Bartoccini Gioiellerie Perugia 8; P2p Givova Baronissi 8; Golem Olbia 8; Sigel Marsala 7; Golden Tulip Volalto Caserta 4.

 

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Bartoccini Gioiellerie Perugia 3-1

Parziali: 21-25, 25-19, 27-25, 25-21

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio: Giroldi 1, Kosareva 19, Bovo 7, Marcolina 9, Pamio 10, Brutti 9, Pericati (L), Lucchetti 3, Fiocco 2, Stocco. Non entrate: Fontana. All.: Bertolini.

Bartoccini Gioiellerie Perugia: Mazzini, Pascucci 16, Garcia Zuleta 10, Fiore 5, Lotti 20, Repice 12, Giampietri (L), Mancinelli 3, Kotlar 1, Rimoldi, Puchaczewski. Non entrate: Santibacci, Barbolini. All.: Bovari. Vice all.: Panfili.

Aribitri: Angelo Santoro e Antonio Licchetti

Note – Durata set: 24′, 24′, 28′, 28′. Totale: 104′

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*