La 3M Pucciufficio sbanca Cervia e centra il “bis esterno”

La 3M Pucciufficio Perugia torna con tre punti dalla trasferta di Cervia. Vittoria che conferma il settimo posto in classifica, ma cosa più importante distanzia ulteriormente le ragazze di Brighigna dalla zona a rischio. Formazione rimaneggiata per Perugia che si presenta con la diagonale inedita Annaro in regia e Fiorucci opposto, Rossit e Castellucci in banda, Bigini e Pero centrali, Mastroforti libero. Risponde coach Nanni optando per Capriotti e Magnani sulla diagonale principale, Agostini e Maestri centrali, Furi e Mendola schiacciatrici di posto quattro, Ravaioli libero. Partenza con le squadre che lottano punto a punto fino al primo break (15-19) delle perugine che viene però rintuzzato dalle romagnole (18-19). Brighigna interrompe il gioco per trenta secondi, il tempo necessario per operare il secondo e decisivo allungo (18-23). Nel secondo parziale le biancorosse non lasciano scampo alle loro avversarie, controllano agevolmente la gara e si portano sul doppio vantaggio nel computo dei set. Nell’ ultimo parziale sembra ripetersi il copione del set precedente con le biancorosse sempre avanti a gestire l’incontro. Cervia però non ci sta ed opera un controbreak che riporta in asse il set (13-12), lo sforzo viene vanificato da Castellucci e compagne che ricominciano a macinare gioco e punti lasciando al palo le avversarie.

Visus Cervia R.i.V.Ra – 3M Pucciufficio Perugia: 0-3 (22-25 15-25 20-25)

Cervia: Furi 11, Mendola 9, Agostini 5, Magnani 4, Maestri 2, Capriotti, Ravaioli(L), Boldrini 4, Pappacena 2. N.E.: Massi, Proietti De Marchis, Opizzi. All.: Luca Nanni

Perugia: Castellucci 12, Rossit 9, Fiorucci 9, Bigini 8, Pero 4, Annaro 3, Mastroforti(L), Piccari, Testasecca. N.E.: Brunelli, Barneschi, CIaglia, Bertinelli. All.: Francesco Brighigna

Arbitri: Clemente Andrea e Miceli Davide

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*