La 3M Pucciufficio Perugia si riscatta a Rimini

La 3M Pucciufficio Perugia torna alla vittoria, dopo cinque sconfitte consecutive. Tre punti davvero importanti per la classifica e per il morale, quelli che il sestetto di Brighigna ha conquistato sul campo della Caf Acli Stella Rimini (3-1). Una partita che la squadra perugina ha condotto sin dal primo set, dove ha mostrato quella qualità e quella sicurezza già vista nell’avvio di match contro la School Volley Bastia, una settimana prima. In riva all’Adriatico, la 3M Pucciufficio però ha durato fino alla fine e a parte il terzo parziale, dove le romagnole hanno avuto una reazione, Rossit e compagne non hanno sbagliato nulla. Per l’occasione, Brighigna ha proposto un’unica variante alle formazione titolare, con Testatesecca al posto di Pero. Per il resto, Azzi, Barneschi, Rossit, Castelluicci, Bigini e il libero Mastroforti. Nel primo set, 3M Pucciufficio sempre avanti e capace di chiudere in vantaggio con gli attacchi frequenti di Barneschi e Rossit (19-25). Stessa musica nel secondo parziale (16-25), mentre nel terzo, come detto,  le biancorosse hanno lasciato spazio alla riscossa del Rimini, anche se nel finale hanno cercato un’insperata rimonta (25-23). Nel quarto e ultimo set, i valori si sono nuovamente assestati: Perugia protagonista e romagnole costrette a subire, ancora più pesantemente (13-25). “E’ una vittoria importante – ci tiene a precisare a coach Brighigna – soprattutto per il morale della squadra, che ha dimostrato un’ottima reazione. Vincere è importante anche per la classifica, ma al di là dei tre punti, la cosa che mi fa essere soddisfatto è l’atteggiamento delle ragazze, che stanno venendo fuori. Se giochiamo così, possiamo raggiungere senza problemi il nostro obiettivo salvezza”.

CAF ACLI Stella Rimini – 3M Pucciufficio Perugia: 1-3 (19-25 16-25 25-23 13-25)

Rimini: Ridolfi 10, Bologna 7, Giardi 4, Carnesecchi 3, Soldati 3, Morosato 1, Arcangeli(L1), Francia 10, Mariotti 1, Morelli, Ugolini. N.E.: Caimi, Calamai. All.: Wilson Renzi

Perugia: Barneschi 21, Rossit 20, Castellucci 14, Bigini 11, Testasecca 8, Mastroforti(L). N.E.: Gradassi, Bertinelli, Ciaglia, Pero, Fiorucci. All.: Francesco Brighigna e Marco Ferraro.

Arbitri: Serena Cerigioni, Luca Monini

Rimini (b.s. 6, b.v. 5, muri 0, errori 17)

Perugia (b.s. 12, b.v. 11, muri 0, errori 22)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*