La 3M Pucciufficio Perugia cerca il colpaccio in casa della School Volley

Trasferta sulla carta proibitiva per la 3M Pucciufficio Perugia in casa della capolista School Volley Bastia, squadra che basa la sua forza sull’esperienza di un gruppo di atlete con svariati anni di militanza nelle categorie superiori. Marcacci in regia, Cruciani centrale, Rocchi in difesa e Tosti schiacciatrice di posto quattro, ben riassumono le caratteristiche della formazione bastiola. All’andata le biancorosse approfittarono di una condizione fisica non eccelsa delle avversarie per strappare un punto, che si è poi rivelato prezioso nella scalata della classifica ed una posizione più tranquilla.  E sarà proprio questa tranquillità l’arma su cui potrà contare coach Brighigna per mettere in difficoltà le quotate avversarie.  “Siamo consapevoli della difficoltà dell’impegno – ammette lo stesso tecnico biancorosso –  ma non andremo a Bastia a recitare il ruolo della comparsa. All’andata abbiamo dimostrato di poter dire la nostra e cercheremo di farlo anche stavolta. La School Volley è una squadra chiaramente costruita per altri obiettivi, con elementi di categoria superiore. La salvezza è ormai una formalità? Finché non parlerà la matematica è inutile lasciarsi andare a considerazioni. Mancano ancora sei partite ed è necessario mantenere alta la concentrazione. A marzo abbiamo messo insieme una serie di risultati importanti: cerchiamo di farlo anche ad aprile”. Per la 3M Pucciufficio Perugia sestetto titolare con Testasecca e Bigini centrali, Bertinelli e Barneschi sulla diagonale principale, Rossit e Castellucci in banda e Mastroforti libero. Stagione finita per Martina Annaro, che ha riportato la rottura del crociato in allenamento e dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico (in bocca al lupo!). Dall”altra parte coach Sperandio, oltre le quattro ragazze citate, potrà contare su Valentini e Meniconi schiacciatrici, Ceccarelli centrale. La gara sarà diretta dalla coppia marchigiana Polenta-Stazio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*