Primi d'Italia

La 3M Perugia cerca la “salvezza” in Romagna

La 3M Perugia punta sulla trasferta in casa della Caf Acli Stella Rimini per chiudere con una giornata di anticipo il discorso salvezza. La squadra di Marangi è al momento a due punti dalla zona rossa e una vittoria piena, complice qualche passo falso di qualche diretta concorrente, potrebbe consentire alle biancorosse di raggiungere il tanto agognato obiettivo. Dall’altra parte, la 3M troverà un avversario sicuramente quotato sul piano tecnico ma forse non così feroce dal punto di vista agonistico, visto che l’attuale quinto posto garantisce ampia serenità in tema di retrocessione e esclude qualsiasi sogno di raggiungere gli spareggi promozione.

“Molto dipenderà da noi – ci tiene a precisare il tecnico della 3M Perugia, Guido Marangi – perchè dovremo essere bravi a mettere in campo la necessaria convinzione per portare a casa punti decisivi. Vincere significherebbe, probabilmente, conquistare la salvezza matematica: un risultato che meritiamo per come siamo partiti e per quello che abbiamo fatto durante la stagione”.

Per l’occasione il tecnico perugino dovrebbe confermare il sestetto base con Bertinelli e Ciacca sulla diagonale principale, Pero e Santi centrali, Rossit e Bernardini (Gradassi) in banda e Mastroforti libero. Il tecnico romagnolo Biselli, invece, schiererà: Morosato in regia e Giardi opposto, Soldati e Ciavaglia centrali, Bologna e Carnesecchi schiacciatrici di posto quattro, libero Arcangeli. Arbitreranno Elenora Candeloro ed Alessandra Di Virgilio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*