La 3M Perugia cerca la matematica salvezza contro la capolista

Incontro proibitivo per la 3M Perugia che, nella terzultima giornata di campionato, ospita in casa (sabato 22 aprile ore 17.00 presso la palestra Capitini), l’Helvia Recina Roana CBF. Le ospiti cercano gli ultimi due punti che daranno loro la matematica promozione in B1, di contro la formazione del tecnico Marangi vuole difendere il vantaggio prezioso di +5 sulla zona retrocessione. La sosta pasquale è forse giunta al momento giusto per allentare la pressione e ritrovare le ultime energie per lo sprint finale. Potrebbe essere sufficiente un solo punto alle padrone di casa per certificare la salvezza, ma conquistarlo nella prossima gara è impresa davvero ardua. Le maceratesi, guidate da Giacomo Giganti, hanno un ruolino di marcia invidiabile con una sola sconfitta in ventitré gare, di contro solo dieci le vittorie delle perugine in campionato e mai ottenute contro formazioni della parte alta di classifica. Una classifica decisamente spaccata in due con sette squadre  a battagliare per evitare le tre caselle ancora libere che portano in serie C. E la ventitreesima giornata potrebbe rivelarsi ancora interlocutoria.

Probabile sestetto ospite:  Peretti alzatrice, Grizzo (o Recine) opposta, Tozzo e Lombardi centrali, Giorgi e Bellucci schiacciatrici, Micheletti libero.

Probabile sestetto 3M: Bertinelli e Ciacca sulla diagonale di posto 2, Pero e Santi centrali, Bernardini e Rossit in posto quattro e Mastroforti libero.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*