La 3M Perugia cerca “conferme” a Pagliare del Tronto

Dopo le due vittorie consecutive casalinghe la 3M Perugia cerca la continuità di risultati in casa della Centro Diesel Pagliare (Pagliare del Tronto, sabato 10 dicembre ore 21). Retrocesse dalla B1 dopo una brutta stagione il tecnico marchigiano Annunzi ha costruito un sestetto per disputare un campionato dignitoso e che possa puntare agevolmente alla salvezza. Le schiacciatrici Pamic e Falcucci sono i punti di forza di una squadra guidata in regia dalla esperienza di Sara Carloni. Le marchigiane erano partite bene, ma si trovano ora invischiate nella parte bassa della classifica. Probabile sestetto Pagliare: Pamic e Falcucci in banda, Carloni in regia ed opposto Stasierowski, centrali Kus e Ridolfi, Ventura libero. Dall’alta parte, coach Marangi è alle prese con l’infortunio di Marta Pero, che rischia di scombinare i piani tattici del tecnico perugino. “Speriamo di recuperare Marta, perchè la sua esperienza e il suo carisma sono molto importanti per noi. Ci giochiamo un’altra partita importante, che ci potrebbe consentire di allungare ulteriormente dalle zone pericolose della classifica. Le ultime due vittorie ci hanno dato grande morale e sono convinto che la squadra saprà mantenere lo stesso livello di gioco e di intensità”. Con il dubbio Pero, Marangi tiene in considerazione le quotazioni della giovane (classe 1999) Diletta Diano, mentre per il resto sarà la solita 3M, con le coppie Bertinelli-Fiorucci, Bernardini-Rossit, Santi-Pero (Diano) e Mastroforti libero.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*