Kiwi Music Space, a Perugia nuove sale per la musica

Tre sale perfettamente insonorizzate per garantire la migliore qualità di ascolto

Kiwi Music Space, a Perugia nuove sale per la musica

Kiwi Music Space, a Perugia nuove sale per la musica

da Gino Goti – Il Circolo sportivo KIWI di via Pievaiola si arricchisce di altre tre sale non dedicate al biliardo ma alla musica. Tre sale perfettamente insonorizzate per garantire la migliore qualità di ascolto e per isolarsi dagli spazi dei tappeti verdi dove c’è bisogno di silenzio e di concentrazione e dove “regna” soltanto la…musica delle biglie quando vengono sapientemente bocciate.

Nelle sale del KIWI MUSIC SPACE si alternano insegnanti di strumenti per lezioni private per singoli  e gruppi; prove di solisti o di complessi musicali; esecutori di canto e musica classica; attori e spekar per lezioni di dizione riservate anche ai ragazzi delle scuole primarie e agli studenti delle superiori che volessero migliorare la loro dizione e fonetica per futuri impegni professionali e artistici.

Qui abbiamo incontrato, in una serata di prove, gli “Heavy Fuel Dire Straits tribute band”, un gruppo formatosi nel 2008 da un’idea di Stefano Giugliarelli, noto cantante-chitarrista perugino, inserito in numerosi complessi musicali tra i quali Cucciolo dei DikDik, Nuovi Angeli e tuttora cantante e chitarrista della sempre famosa orchestra Casadei.

Dopo un periodo di pausa, dovuto ad impegni professionali, il gruppo si ricompone nel 2014 e attualmente è costituita da Antonio Brozzi alle tastiere, Devid Luchetti al basso, Marco Radicchi alla chitarra, Patrizio Sarti alla batteria e Stefano Giugliarelli voce e chitarra solista il quale è entusiasta delle sale del KIWI che “rendono”  esattamente quello che gli strumenti emettono e consentono una valutazione perfetta sull’armonia del gruppo.

Gli “Heavy Fuel” sono una band che sa riprodurre le atmosfere e le più sottili e piacevoli sfumature musicali del celebre gruppo britannico, grazie all’alto livello tecnico raggiunto dai singoli componenti nel corso degli anni e al loro affiatamento perfezionato, ora, nelle accoglienti e professionali salette del “KIWI MUSIC SPACE” che a loro ha riservato la “Sala A”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*