Unipegaso

Karate, Sindaco ha incontrato atleti perugini di ritorno da Bucarest

L’incontro si è tenuto nella sede della Pro loco di Sant’Enea

Karate, Sindaco ha incontrato atleti perugini di ritorno da Bucarest

PERUGIA – Il Sindaco Andrea Romizi ha incontrato ieri sera a Sant’Enea, nell’ambito di una serata organizzata dalla locale Pro Loco, gli atleti perugini della nazionale italiana di karate Stile Goju ryu, festeggiati al loro ritorno dal 4° World GoJu Karate Federation Championship”, che si è svolto a Bucarest (Romania) dal 13 al 17 settembre scorso.

Si tratta degli allievi del Cus Perugia, del Maestro Andrea Arena e della Società Hagakure Perugia Karate del Maestro Rossano Rubicondi, selezionati a rappresentare l’Italia in una competizione che ha visto oltre mille atleti provenienti da tutti i continenti.

L’incontro si è tenuto nella sede della Pro loco di Sant’Enea, dove i ragazzi della Hagakure si si sono allenati in vista della competizione, provenienti non solo dalla sede perugina della scuola, ospitata appunto presso i locali della stessa Pro Loco, ma anche dalle altre sedi della scuola di Pantalla e Deruta. E’ stata anche occasione per un nuovo incontro tra le due scuole perugine, che hanno collaborato per portare a casa ottimi risultati.

“Il nome di Perugia –ha detto il Sindaco Romizi – è stato ancora una volta portato in alto da questi giovani atleti che con impegno e determinazione hanno dato il meglio di sé. Perugia ha una tradizione consolidata nel karate, di cui andare orgogliosi.”

A loro, ai loro maestri il ringraziamento e i complimenti del Primo cittadino e l’augurio a continuare in questo percorso di successi. Questi i risultati ottenuti al campionato mondiale dagli atleti in gara, che, peraltro, come ha tenuto a sottolineare il Maestro Rubicondi, hanno fatto si che la rappresentativa nazionale si classificasse quarta nel medagliere complessivo del mondiale:

Per l’Asd Hagakure Perugia Karate

2 ori:  Rossano Rubicondi nel Kata e Kumite Master

1 argento: Arianna Cimone nel Kumite Children +32

3 bronzi da parte di Daniela Merlini nel Kumite Minicadets -48 Kg; Arsen Shehu (Albania) nel Kumite Children -32 Kg e Shehu Anisa  nel Kumite minicadets -42 Kg

Per il Cus Perugia l’ Oro di Anna Grazia Baldelli e di Francesca Monacchia nel Kata Grand Master femminile e di Aline Coulon nel Kumite, Under 21 F, 68+kg.

Quindi, argento per Gaia Preite Martinez nel Kumite, Senior F, 55kg, Matteo Anderlini nel Kumite, Junior 21 M, 67kg, Andrea Lupattelli, Kumite, Kids, white-green, 36kg e per ilTeam Kumite Junior-Senior F, composto da Aline Coulon, Gaia Preite Martinez, Lucia -Coata, Lorenza Fiorucci.

Infine, due bronzi per Lucia Coata nel Kumite, Under 21 F, 55 kg e Andrea Lupattelli nel Kata, Kids M, white-green

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*