Karate, ottima prova per Hagakure Perugia

karateRUBICONDIOttimo risultato degli atleti della Hagakure Perugia Karate alla International Dragon Cup svoltasi a Mantova nell’ultimo weekend. Un bottino di tutto rispetto per i ragazzi allenati dal M° Rubicondi Rossano nei dojo di Pantalla e di Sant’Enea. 3 ori 2 argenti e 9 bronzi raccolti nelle 2 giornate di gara sia nella prova di Kata che di Kumite. Sabato 31 maggio sulle 4 materassine allestite dall’organizzazione sono saliti gli atleti del kata che addirittura con i loro ottimi risultati permettono alla società di classificarsi al 4° posto assoluto tra le 35 società presenti in gara. Vince l’oro una “ritrovata” Tentellini Elisa nella categoria senior e a sorpresa la squadra femminile esordienti composta da Camilla Bruschini, Marchetti Alessia e Tafta Maria Fabrizia.

Argento nella categoria juniores per il potentissimo Manuel Del Prete che deve ancora migliorare tecnicamente ma che c’è. Bronzo per il piccolo Cavalletti Francesco tra i pre-agonisti, Tafta Maria Fabrizia e Serpericci Federico nella Esordienti e Rossi Lorenzo tra i Cadetti e la squadra maschile senior composta da Serpericci Federico, Terrasi Lorenzo e Giannoni Samuele. Domenica 1° giugno è stata la volta del kumite. Il capitano Tentellini Massimo ha guidato alla grande il team agonistico di combattimento.

Giacomo Antonelli al rientro in gara dopo 5 mesi di stop per motivi di lavoro all’estero sbaraglia la concorrenza e si aggiudica un meritato oro nella categoria seniores. Bartolucci Chiara nella cadetti femminile argento. Bronzo per Coata Lucia e Sugameli Francesco nella esordienti. E terzo posto anche per lo stesso Tentellini Massimo che al quale và una nota di apprezzamento in più per il lavoro che sta svolgendo come responsabile della squadra agonistica di kumite. I risultati ottenuti dagli hagakuriani fanno ben sperare per la selezione che ci sarà entro Giugno che deciderà la nazionale Italiana di karate Goju-Ryu che parteciperà agli Europei EGKF di Stoccarda in programma a settembre.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*