Judo, Annalisa Calagreti prima a Genova

Judo, Annalisa Calagreti ai Giochi Olimpici Giovanili Europei.
Annalisa Calagreti

GENOVA – Annalisa Calagreti conquista il gradino più alto del podio al trofeo “Città di Colombo“, competizione di judo disputata questo fine settimana presso il PalaStadium 105 di Genova e valida quale seconda tappa del “Gran Prix Cadetti”, riservata agli under 18. Soddisfazione di tutto il club e del tecnico Maestro Augusto Mariotti, che segue nella preparazione le promesse del Centro Judo Ginnastica Tifernate La gara di Genova ha visto salire ancora una volta il successo della tifernate Annalisa Calagreti, accompagnata nella trasferta dal Mariotti e dall’aspirante allenatrica Alessandra Mariotti. Calagreti ha superato agilmente il primo turno e si è posizionata in testa alla ranking della categoria. Nel secondo ha combattuto contro l’atleta ligure Manuela Sarli della Pro Recco Judo ottenendo un ippon per immobilizzazione. Annalisa ha conquistato la finale superando la piemontese Alessia Malerba del Judo Oleggio, avversaria già incontrata in precedenti competizione e temuta per la sua osticità. Calagreti non si è fatta intimorire ed è riuscita a piazzare ancora una volta un bel Arai Makicomi ottenendo un ippon. Splendida vittoria e medaglia d’oro per questa giovane atleta tifernate. Con questo risultato che posiziona Annalisa Calagreti anche per 2015, al Primo Posto nella classifica provvisoria del Ranking Nazionale della categoria, lasciando ben sperare per il futuro di questa giovane promessa e talento tifernate, che come ovvio è sotto osservazione dei Tecnici della Nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*