Unipegaso

JU JITSU PERUGIA, PASSAGGIO DI CINTURE

G.S. JU-JITSU PERUGIA - GRUPPO ESAMI 08.02.2014(umbriajournal.com) PERUGIA – Sabato 8 febbraio, nella sede del G.S. Ju-Jitsu Perugia, presso il Palasport Evangelisti, si è svolta la tradizionale sessione invernale degli esami per il passaggio di grado. La commissione era composta dai tecnici M° Paolo Palma (Direttore Tecnico), M° Marco Facincani, M° Stefano Poeta, Istr. Raffaele Calzoni e Istr. Matteo Macellari.

I candidati hanno sostenuto dei test impegnativi, che hanno messo in mostra l’ottimo livello qualitativo raggiunto dalla società umbra. Le prove prevedevano l’esecuzione di tecniche di percussione (calci e pugni), lotta corpo a corpo (proiezioni) e lotta a terra (immobilizzazioni e finalizzazioni). Inoltre gli atleti si sono cimentati nel combattimento sportivo (Fighting System), contrapposti anche ai migliori componenti della squadra agonisti, alcuni dei quali medagliati in campo internazionale: Andrea Calzoni , Campione Europeo Under 18 e Jessica Scricciolo, Campionessa Europea Under 21 nonché Campionessa del Mondo nella specialità Ne-Waza oltre che alle Cinture Nere: Gian Luca Ballabio, Gabriele Bazzucchi, Alessandra Cerbini e Alessio Scricciolo.

Di seguito l’elenco dei partecipanti alla sessione e le nuove cinture acquisite:

CINTURA BIANCO/GIALLA: Dottori Nicholas (13anni), LoVaglio Francesco (13), Sorrentino Luisa (8) e Rubinacci Alin (5).

CINTURA GIALLA: Avziji “Negio” Nedzbedin (33 anni), Saioni Alessandro (17) e Vannoni Christian (17).

CINTURA GIALLO/ARANCIO: Abu Lebdeh Tareq (9 anni), Edoardo Centamori (17), Draoui Yakoub (9) e Reali Tommaso (8).

CINTURA ARANCIO/VERDE: Sandri Gaia (10 anni), Valentini Angelo (8);

CINTURA VERDE: Anticaglia Francesco (10 anni);

CINTURA VERDE/BLU: Lucarelli Jacopo (14 anni);

CINTURA BLU: Mirmina Tommaso (16 anni) e Reali Alessandro (10).

RICONFERMA CINTURA MARRONE: Zenzero Benedetta (15 anni).

Il Presidente della Società, M° Massimo Bistocchi, al termine degli esami, ha elogiato tutti gli atleti e i docenti per il brillante passaggio di cintura ricordando che il prossimo appuntamento di rilievo per gli atleti agonisti sarà l’1 e il 2 marzo a Pieve di Cento (BO) per il Campionato Italiano.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*