Ju-Jitsu, Perugia, in raduno la Nazionale Italiana

ju jitsu GRUPPO RADUNO PERUGIAPERUGIA – Il Maestro Massimo Bistocchi, nella sua qualità di Direttore Generale della Nazionale Italiana di Ju-Jitsu, comunica quanto segue: La Nazionale in partenza per i Campionati Europei U18 & U21 di Lund (Svezia), Il D.G. M° Massimo Bistocchi “carica” i suoi ragazzi.
Con il raduno di sabato 10 e domenica 11 maggio, presso il PalaEvangelisti di Perugia, si è concluso il ciclo di raduni che ha visto protagonista la Nazionale U18 e U21 di Ju-Jitsu, guidata dal Direttore Generale M° Massimo Bistocchi.
Il Maestro perugino, coadiuvato dallo staff tecnico: il Maestro Paolo Palma (D.T. Fighting System), i Maestri Claudio Corazza di Modena e Michele Vallieri di Ferrara (rispettivamente D.T. e allenatore specialità Duo System) e dai Maestri Cristian Minuto di Palermo e Francesco Scolti di Fasano (allenatori Fighting System), ha sottoposto la rosa dei 30 atleti titolari convocati a impegnative sedute di allenamento, con una preparazione specifica mirata all’impegnativo quanto imminente impegno.
La squadra, infatti, rappresenterà l’Italia ai Campionati Europei di categoria, in programma a Lund (Svezia), dal 22 al 25 maggio.

Gli Azzurri, ai primi posti nel ranking, punteranno a consolidare il proprio ruolo da protagonisti, in una manifestazione che si preannuncia di altissimo livello tecnico e, in quanto tale, molto difficile.
Al termine dei lavori hanno preso la parola il Presidente dell’ A.I.J.J., M° Dario Quenza di Genova e il M° Raffaella Fucini di La Spezia -Consigliere Nazionale- per formulare un grande “in bocca al lupo” agli atleti e a tutto lo staff.
Lo Staff Medico era composto dai Maestri Claudio Faraghini di Perugia e Sergio Manitto di Genova.
Lo Staff Organizzativo, composto dall’ Istr. Raffaele Calzoni (Coordinatore), da Stefano Mugnani, Giuseppe Radicchi ed Enrico Scricciolo ha provveduto alla logistica e all’organizzazione dell’evento.

Di seguito gli atleti componenti la rosa azzurra:

Specialità Duo System:
Salvatore Cardullo e Giuseppe Pusateri  di Palermo, Xenia Biagini e Sonia Giombini di Perugia, Lara Maggio, Matteo Melloni, Linda Meotti, Alice Rovigatti e di Cento (Fe);

Specialità Fighting System:
Piero Alessi, Francesco Bartolotta, Ugo Gallina, Salvatore Luna, Emmanuele Troìa, Andrea Ventimiglia e Domenico Viscuso di Palermo, Antonella Farné di Pieve di Cento (Bo), Lorenzo Floridi di Rieti, Valeria De Luca di Scafati (Sa), Mariapaola Fusco di Cardito (Na), Aurora Intini e Vincenzo Dell’Aquila di Fasano (Br); Claudia Lagomarsino di Pieve Ligure (Ge), Lucia Barisione, Vittorio Marino e Mattia Musumeci di Genova, Alice Bartoccetti, Andrea Calzoni, Daniele Cecchini, Alessio Scricciolo e Jessica Scricciolo (capitano) di Perugia.

Specialità Ne-Waza:
Alla ricerca di ulteriori medaglie si cimenteranno inoltre anche nella specialità Ne-Waza i perugini Andrea Calzoni, Alessio Scricciolo e Jessica Scricciolo; Non dimentichiamo che quest’ultima è Campionessa Mondiale U21 di questa specialità (lotta a terra molto simile al Brazilian Ju-Jitsu), titolo conquistato a Bucarest a novembre 2013.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*