Il torneo Nereo Rocco è del Perugia Under 17

Il Perugia vince a Lanciano, torna a casa con 3 punti
calcio-generica

Il torneo Nereo Rocco è del Perugia Under 17

Dopo 11 anni (l’ultima volta era stata la doppietta 2003 e 2004 ndr) e al termine di una battaglia sportiva terminata ai rigori il Perugia torna a vincere il Torneo “Nereo Rocco” e lo fa con ‘Under 17 Serie A e B guidata da Davide Ciampelli che batte in finale lo Sturm Graz 5-4 dopo i calci di rigore (0-0 dopo i tempi regolamentari e supplementari). Decisivo quello tirato da Pelliccia importante quanto quello parato da Sorci un attimo prima.

La quinta partita in cinque giorni si fa sentire per entrambe le squadre e a farne le spese è il contenuto tecnico della gara. Prima è Sorci a deviare in angolo un tiro avversario, poi Castelletti a tu per tu con il portiere avversario si fa ipnotizzare. L’espulsione di Carucci nella ripresa rende più difficile le cose per i biancorossi che si aggrappano alle ultime forze per tenere testa agli austriaci, che, ricordiamo, avevano vinto tutte le partite sin qui disputate.

Non bastano i supplementari, ci vogliono i rigori con la parata di Sorci (premiato come miglior portiere del torneo) e il gol decisivo di Pelliccia per far esplodere tutta la tensione in gioia e festeggiamenti.

“L’obiettivo era disputare partite di alto livello – commenta emozionato il tecnico Ciampelli che ha ricevuto la telefonata personale del presidente Santopadre – però la tenacia e la determinazione dei ragazzi è andata oltre ogni aspettativa. Questo gruppo è stato rinnovato ma l’ossatura è rimasta la stessa. Sorci miglior portiere? Non diteglielo per favore – aggiunge scherzando. Ora però testa al campionato, questa vittoria dobbiamo prenderla per il verso giusto”.

“Siamo partiti per partecipare e con una squadra completamente rinnovata – spiega a fine gara il Responsabile Settore giovanile Giovanni Guerri – quindi non possiamo che essere doppiamente soddisfatti. Dopo 11 anni riscrivere il nome Perugia nell’albo d’oro è motivo di orgoglio. Ora però piedi per terra perché domenica si parte con la prima di campionato”.

Bagno a Ripoli (Firenze), 30 agosto 2015 ore 10.45 – Torneo Nereo Rocco, finale
PERUGIA UNDER 17 SERIE A e B: Sorci, Lucaroni, Calzola, Achy, Riccio, Ceccuzzi, Patrignani (Omohonria), Tempesta (Latella), Castelletti (Montacci), Carucci, Scaccioni (Pelliccia). A disp.: Cucchiararo, Rossi, Settimi. All. Ciampelli
STURM GRAZ: Lukas, Pfeifer, Donnerer, Schrott, Wagnes, Lema, Ostermann, Birke, Sittsam, Geyrhofer, Piras. All. Hosele
ARBITRO: Martino di Firenze
NOTE: espulso al 14′ st Carucci (P).

Il torneo Nereo Rocco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*