IL TODI CALCIO OSPITA IN CASA IL PIERANTONIO, DOMENICA 23 MARZO

Tarpani-e-TasciniTODI – Ospita in casa il Pierantonio di Pannacci il Todi di Cruccolo, domenica 23 marzo, ventiseiesima giornata del Campionato di Eccellenza Umbra. Che il torneo fosse difficile si sapeva fin dall’inizio, perciò preparazione e impegno non sono stati davvero mai lesinati dall’intero gruppo, dai giocatori che ogni domenica stanno ‘in trincea’ per difendere i colori e la gloriosa tradizione calcistica della città di Jacopone, alla dirigenza che ha fatto e sta facendo tutto quello che la situazione richiede e consente in questa direzione, ai tecnici, allo staff e ai collaboratori a qualsiasi titolo che, generosamente e quasi sempre con tanti oneri e pochi onori, si adopera affinché tutto sia sempre pronto e al meglio. Il buon gioco e i positivi risultati del Todi Calcio hanno dovuto confrontarsi con squadre altrettanto agguerrite e preparate, tutte di buon livello, alcune forse più attrezzate di altre per quanto riguarda mezzi, disponibilità e sostegni.

Così ora le aquile biancorosse si trovano a lottare per assicurarsi, senza dover rischiare la combinazione dei play out, la salvezza, una salvezza tanto importante da determinare la sua stessa esistenza. La consapevolezza della situazione non offusca affatto il coraggio e la passione dei giovani uomini del Todi Calcio che si apprestano a disputare una partita ostica con la squadra attualmente ultima in classifica che, oltretutto, esce dalla sonora sconfitta in casa col Cannara, dal quale ha subito un’umiliante goleada. Non è affatto scontato, infatti, spuntarla con un gruppo che, quantomeno, sarà deciso a onorare fino all’ultimo il campionato. Una partita, dunque, da prendere con grinta e determinazione. ‘Questo importantissimo finale di campionato – commenta in proposito Guido Poponi – è da prendere partita per partita. La matematica, infatti, lascia ancora aperte moltissime porte e il Todi non si risparmierà per ottenere quello che sa bene di meritare: ci sono 15 punti in palio in 5 partite.

Vincerle è la parola d’ordine, a tutti i costi, valorizzando al meglio le belle promesse più giovani, il mestiere dei più esperti, l’audacia di ciascuno’. In buona forma, chiude il DS, la coppia Tarpani-Tascini (nella foto) immagine delle speranze, dell’esperienza e del valore del Todi Calcio di questa stagione. Avanti, dunque, verso il risultato, guardando la buona stella della Juniores che, giocato in settimana il recupero del rinvio per pioggia due settimane or sono, a vinto a Padule, mercoledì 19 marzo, per 3 reti a 1, consolidando il suo primo posto nella classifica del suo torneo dal quale, perciò, si appresta con tutta probabilità, a uscire trionfante. Tutta da vivere, invece la sfida Todi-Pierantonio, che prende vita alle 15 di domenica 23 marzo, allo Stadio Comunale Franco Martelli, sotto la direzione di Alessio Ferranti di Perugia, singolarmente lo stesso arbitro della partita di andata (vinta 1-0 dai tuderti, rete di Tascini al 14’pt). Il ventitreenne direttore di gara che ha alle spalle 19 partite in eccellenza, sarà stavolta coadiuvato da Marco Cialucco e Dasmir Asani entrambi di Foligno.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*