Il Perugia batte la Virtus Entella, gol di Kouan e Cerri

Servivano tre punti e sono arrivati. Ma ci sarà da lavorare

Calcio, serie B, il Perugia, conquista tre punti, batte il Palermo

Il Perugia batte la Virtus Entella, gol di Kouan e Cerri

PERUGIA – Il Perugia ha battuto 2-0 la Virtus Entella nel match disputato allo stadio Curi davanti a 7.406 spettatori.La partita è iniziata con ritmi lenti, tanti errori e poche occasioni concrete.

Sulla difensiva l’Entella di Aglietti, che ha rimediato due gialli nel giro di quattro minuti ed ha spinto in area con Diaw e Pellizzer solo al 26′ .

E’ il Perugia a gestire il gioco durante la ripresa. Al 49′ sblocca in scivolata l’ivoriano Kouan. Poco dopo, al 57′, raddoppia Cerri che sfrutta una respinta di Iacobucci su cross di Bandinelli. Nel finale cambio d’ assetto per i liguri in pressing con Currarino, ma finisce 2-0. Servivano tre punti e sono arrivati. Ma ci sarà da lavorare. Restano tanti spunti di riflessione dopo questo esordio del Perugia nel girone di ritorno. La squadra sembra davvero confusa.

Le formazioni Kouan a centrocampo, Dellafiore in mezzo alla difesa e (notizia degli ultimi minuti) Terrani al posto di Del Prete sulla fascia. Non è chiaro se sia una scelta tattica dell’ultimo momento o se il capitano abbia avuto un problema nel riscaldamento.

Perugia (3-5-2) – Nocchi; Volta, Dellafiore, Dellafiore; Terrani, Kouan, Colombatto, Bandinelli, Pajac; Cerri, Di Carmine.
Allenatore: Roberto Breda.
A disposizione: Santopadre, Zanon, Monaco, Mustacchio, Buonaiuto, Dossena, Biuanco, Terrani, Germoni, Traore, Brighi.

Virtus Entella (4-3-3) – Iacobucci; De Santis, Ceccarelli, Pellizzer, Brivio; Ardizzone, Di Paola, Crimi; Aramu, La Mantia, Diaw.
Allenatore: Alfredo Aglietti.
A disposizone: Paroni, MAssolo, Belli, Benedetti, GAtto, Petrovic, Acampora, Currarino, Baraye.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.
Assistenti:

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*