Il Grifo vola anche al Curi e batte la Pro Vercelli 1-0

Contro i piemontesi i Grifoni hanno prodotto la solita ingente mole di gioco, tantissime palle gol, ma hanno saputo capitalizzare solo l’occasione colta di testa da Stefano Guberti

Il Perugia ha battuto al Curi la Pro Vercelli per 1-0
Il Perugia ha battuto al Curi la Pro Vercelli per 1-0

Il Grifo vola anche al Curi e batte la Pro Vercelli 1-0

da Marco De Ciuceis

Il Grifo torna a volare, anche al Curi finalmente, e conquista tre punti ottimi, vista la contemporanea battuta di arresto di quasi tutta la diretta concorrenza.

Un volo non ancora ad ali spiegate, visto lo striminzito 1-0 finale, ma comunque incoraggiante, considerato che sin qui i ragazzi di Cristian Bucchi avevano quasi sempre sprecato le buone occasioni per capitalizzare in classifica i turni sulla carta favorevoli.

Contro una Pro Vercelli nient’affatto in grado di intimorirli per tanta parte di gara, i Grifoni hanno prodotto la solita ingente mole di gioco, tantissime palle gol, ma hanno saputo capitalizzare solo l’occasione colta di testa da Stefano Guberti al 4’ del secondo tempo e, come spesso capita, è stato necessario trattenere il fiato fino alla fine per poter gioire pienamente.

Tra le tante possibilità avute dai biancorossi, per andare in vantaggio prima della rete di Guberti o per rimpinguare il risultato dopo, sfrondando il superfluo, restano sul taccuino le segnature annullate a Nicastro e Di Carmine, prima, e le traverse colte dallo stesso Nicastro e da Acampora, dopo.

Da qui alla fine di dicembre, e quindi alla sosta, restano ora le insidiose trasferte di La Spezia e Salerno, divise dalla partita contro il Latina al Curi.

Saranno queste tre partite a dare l’esatta caratura della squadra di Bucchi, dopo di che sarà necessario dosare con saggezza partenze e qualche buon innesto e definire con precisione dove fissare l’asticella della stagione. Visto il Perugia arrivato a questo punto e viste le concorrenti, sembrerebbe lecito osare.

 

Formazioni ufficiali

Perugia: Rosati,  Guberti (Drole 21’s.t.), Di Carmine, Dezi, Volta,  Zebli, Belmonte, Nicastro, Mancini (Monaco 44’p.t.), Di Chiara, Brighi (Acampora 1’s.t.). A disposizione: Elezaj, Didiba, Ricci, Bianchi, Del Prete, Buonaiuto. Allenatore: Cristian Bucchi

Pro Vercelli: Provedel, Berra, Germano (Sprocati 2’s.t.), Mustacchio, Legati, Ardizzone, Castiglia, Luperto, Altobelli (La Mantia 22’s.t.), Ebagua (Morra 34’s.t.), Mammarella
A disposizione: Zaccagno, Budel, Eguelfi, Palazzim, Konate, Emmanuello.
Allenatore: Moreno Longo

Arbitro : Marco Mainardi della sezione di Bergamo

Assistenti: Valerio Colarossi della sezione di Roma 2 e   Luigi Rossi della sezione di La Spezia.
IV uomo: Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido.
Marcatori: Guberti 4’s.t.,
Ammoniti: Altobelli 7’p.t., Legati 10’s.t., Mustacchio 17’s.t., Castiglia 32’s.t., Di Carmine 44’s.t., Rosati 47’s.t.,
Angoli: 6 – 3

Recupero: 3 min. p.t., 2 min. s.t.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*