I biancorossi in visita al “Comitato per la vita Daniele Chianelli”

DSC_0969(UJ.com3.0) PERUGIA – Si è tenuta questa mattina, giovedì 18 aprile, la visita di alcuni calciatori del Perugia al “Comitato per la vita Daniele Chianelli”, una delle più importanti realtà del territorio attive nel volontariato e punto di riferimento della struttura di Ematologia dell’ospedale “Santa Maria della Misericordia”. Ad accogliere i biancorossi (Cangi, Dettori, Giani, Massoni, Nicco, Italiano) accompagnati dal direttore generale Luigi Agnolin e dal Team manager Simone Rubeca, il presidente del Comitato Franco Chianelli e la moglie Luciana. Presenti, inoltre, anche l’assessore regionale alla sanità Franco Tomassoni, il direttore generale della sanità Emilio Duca e il direttore dell’ospedale di Perugia Walter Orlandi.

“Abbiamo voluto che anche i giocatori arrivati a Perugia nello scorso gennaio visitassero questa realtà, che è il fiore all’occhiello dell’accoglienza dei pazienti e i loro familiari di patologie neoplastiche – ha dichiarato il dg Luigi Agnolin, portando il saluto dei presidenti Santopadre e Moneti -. Come in passato, siamo stati accolti con entusiasmo sia da Franco e Luciana Chianelli, che dai volontari del Comitato”. A portare il saluto dell’Ospedale di Perugia il direttore Walter Orlandi: “Siamo soddisfatti del legame, che una gloriosa società come il Perugia Calcio intende mantenere con le nostre strutture sanitarie e il Comitato Chianelli, portando ai pazienti e familiare il loro incoraggiamento per superare momenti di difficoltà. Auguriamo alla società, allo staff tecnico e ai calciatori di restare protagonisti nella solidarietà e auspichiamo loro i migliori risultati sportivi”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*