Hagakure Perugia Karate vince il Campionato a Fiumicino

Primo posto per la società guidata dal maestro Rubicondi Rossano, conquistato grazie al contributo di tutti e 36 gli atleti saliti sul tatami!

Hagakure Perugia Karate

Hagakure Perugia Karate vince il Campionato a Fiumicino

Hagakure Perugia Karate e’ stata la miglior societa’ in gara al compionato interregionale svoltosi a Fiumicino domenica 3 aprile.

Primo posto per la società guidata dal maestro Rubicondi Rossano, conquistato grazie al contributo di tutti e 36 gli atleti saliti sul tatami!
36 di cui 14 impegnati sia nel kata (forma) che nel kumite. (combattimento)
17 ori 11 argenti e 11 bronzi totali.
10 ori 6 argenti e 6 bronzi nel kumite
7 ori 5 argenti e 5 bronzi nel kata.

Impressionanti i ragazzi e le ragazze dello shobu nihon per intenderci i piu’ piccoli, under 13, che combattono con la mascherina.

17 ragazzi/e “terribili” che conquistano 9 ori 4 argenti e 3 bronzi un risultato che ci fa guardare al futuro con grande speranza!

Il migliore in assoluto Cavalletti Francesco che vince sia il kata che il kumite! Un grande successo che lo ripaga di qualche piccola amarezza. UN CAMPIONE COMPLETO!

Un esempio che concretizza la filosofia sposata dalla società sportiva che vuole dei karateka completi in  grado di gareggiare sia nella “forma”, ma anche nella “sostanza” del combattimento e considerando che sono 8 gli atleti che sono riusciti nell’”impresa” di fare doppia medaglia 7 dei quali sotto gli 13 anni conferma il buon “cammino” intrapreso dagli Hagakuriani.

Doppia medaglia per Cimone Arianna, Pergolesi Asia, Bellatreccia Evelyn, Kharbach Wissam, Polletta Mattia, Rufini Alessio e Bruschini Camilla.

Passando ad alcune note di cronaca da sottolineare il ritorno in gara ed al successo nel Kumite di Cerquetelli Barbara la pluricampionessa che dopo qualche anno di stop ha deciso di tornare sul tatami con la società tuderte.

Sempre nel combattimento un grandissimo Girolamini Tommaso stravince ancora la sua categoria vincendo tutti gli incontri per 4-0 compresa la finale che è durata appena qualche secondo, finale alla quale gli faceva da Coach suo cugino e “faro”.

Alessandro Trastulli.

Ottime le prestazioni Merlini Luca e Trombetti Tommaso che sono alla loro quarta vittoria consecutiva.

Da sottolineare che le medaglie sono giunte da tutti e tre i centri di Todi, Pantalla e Sant’Enea

Di seguito tutti i risultati:

KUMITE:

ORO: Cimone Arianna, Shehu Anisa, Pergolesi Asia, Merlini Daniela, Trombetti Tommaso, Rufini Samuele, Merlini Luca, Cavalletti Francesco, Girolamini Tommaso, Cerquetelli Barbara.

ARGENTO:Bellatreccia Evelyn, Shehu Arsen, Polletta Mattia, Codini Leonardo, Bruschini Camilla, Livi Angelo

BRONZO: Pergolesi Aurora, Rufini Alessio, Kharbach Wissam, Cerquetelli Ilenia, Trastulli Alessandro, Sugameli Francesco

KATA:

ORO: Tafta Maria Fabrizia, Bellatreccia Evelyn, Giannoni Samuele, Costanzi Lorenzo, Kharbach Wissam, Rufini Alessio, Cavalletti Francesco.

ARGENTO: Tafta Elena Jennifer, Del Prete Manuel, Terrasi Lorenzo, Polletta Mattia, Seghetti Francesco,

BRONZO: Rellini Ilaria, Cimone Arianna, Bruschini Camilla, Pergolesi Asia, Torasso Albano.

Adesso lo sguardo ai 2 prossimi appuntamenti!
16 e 17 aprile Campionati Italiani per le marroni e nere.
7 e 8 maggio Coppa Italia per tutte le cinture da bianca a blu.

“La forza di Hagakure è nel gruppo, sempre più numeroso e unito, grazie al lavoro di tutti i tecnici.

Un GRUPPO che sono orgoglioso di guidare”.

Hagakure Perugia Karate

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*