Unipegaso

E’ una Grifo Perugia esagerata, 7-0 al Pisa

La Grifo Perugia inizia con il piede giusto il campionato di serie B. Dopo il turno di riposo, osservato alla prima giornata di campionato, le grifoncelle hanno strappato a domicilio il Pisa. Vittoria roboante, 7-0, figlia di una partita condotta con piglio dall’avvio fino al novantesimo. Per l’occasione il tecnico biancorosso Belia ha sfoderato un nuovo atteggiamento tattico. Un 3-5-2, con Rosmini, Corinna Fiorucci e Ferretti in difesa. A centrocampo spazio a Zelli e Monetini sugli esterni e al trio Timo, Brozzetti e Tuteri in mediana. Davanti Martina Ceccarelli e Giulia Fiorucci. Modulo che ha dato subito gli effetti sperati. Al 17′, infatti, la Grifo si è portata in vantaggio grazie ad un’iniziativa sugli esterni di Monetini e ad una precisa conclusione di Ceccarelli. Al di là del vantaggio la squadra perugina ha tenuto il campo con autorità e prima dell’intervallo ha messo al sicuro il risultato con Tuteri (’38) e Zelli (’44). Nella ripresa il Pisa ha avuto una reazione, più che altro legata all’orgoglio. La Grifo non si è distratta e nel finale ha siglato altre quattro reti, ancora con Ceccarelli (’32), con la neo entrata Bianconi (’35), con Monetini (’39) e per concludere con Giulia Fiorucci (’43). Un sette a zero che non lascia scampo ad altre interpretazioni: la Grifo Perugia si è dimostrata superiore nel gioco e nelle individualità. Raccolti i primi tre punti, le grifoncelle avranno una settimana per preparare una sfida forse più ostica. Quella casalinga (domenica 1 ottobre ore 15 a San Sisto) contro Molassana.

INTERVISTE
Valentina Roscini, Presidente Grifo Perugia: “Al di là del risultato rotondo, sono molto soddisfatta delle prestazione della squadra, che ha tenuto la testa in campo anche dopo il 3-0. Una vittoria che deve essere da stimolo per il proseguo della stagione”.
Valentina Belia, tecnico Grifo Perugia: “Sono molto contenta della prestazione e chiaramente del risultato. Il cambio di modulo? Ho avuto delle risposte importanti. L’anno scorso con certe squadre soffrivamo molto di più”.

PISA – GRIFO PERUGIA 0-7 (0-3)
PISA: Romiti, Fornaciari, Panicucci, Sidoni, Orsini, Cirillo, Cosi, Sacchi, Corcos, Romani, Orlandi. A disp.: Bagni, Licareti, Giusti, Casarosa, Ferretti, Scarpa, Palmerini. All.: Bergamo.
GRIFO PERUGIA: Baylon, Rosmini, Fiorucci C., Ferretti A., Zelli (32′ st Serluca), Timo, Brozzetti (20′ st Bianconi), Tuteri, Monetini, Ceccarelli (34′ st Bylykbashi), Fiorucci G. A disp.: Cerasa, Alessi, Narcisi. All.: Belia.
ARBITRO: Cirio di Savona (Andracchio – Pignatelli)
MARCATORI: 17’pt e 32′ st Ceccarelli, 38′ pt Tuteri, 44′ pt Zelli, 35′ st Bianconi, 39′ st Monetini, 43′ st Fiorucci G.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*