Grifo Perugia, così non va: ko contro la Lucchese

La Grifo Perugia sta percorrendo un’autentica montagna russa. Dopo la vittoria esterna contro l’Amicizia Legaccio, arriva l’ennesimo stop di questa stagione contro la Lucchese. Nella gara del “Comunale” di San Sisto, le ragazze di Valentina Belia sono uscite sconfitte per 2-1. I gol tutti nella ripresa con le toscane per due volte in vantaggio, nel mezzo il pareggio momentaneo di Giulia Piselli. Una sconfitta che ha anche il sapore di beffa, perché la rete che ha consegnato i tre punti alle toscane è arrivata ad un minuto dal novantesimo. Terzo posto ora lontanissimo e difficile da raggiungere.

CRONACA – Il primo tempo non offre particolari spunti da evidenziare. Le due squadre si studiano ma non riescono a produrre particolari occasioni. Bylykbashi ci ha provato subito al 2’ minuto, ma l’estremo portiere lucchese ha risposto presente. Nella ripresa, al 58′, è arrivato il vantaggio delle ospiti con la centrocampista Nellini. La Grifo Perugia riesce però a reagire quasi immediatamente e otto minuti più tardi, riesce a trovare il pareggio con il capitano della formazione Primavera Giulia Piselli, subentrata al 63′ a Bylykbashi. La rete arriva da sviluppi di un corner battuto da Tuteri. La girandola dei cambi operata da entrambe le squadre non sorride però alla Grifo. Ad un minuto dal 90′ c’è la beffa con il secondo vantaggio delle lucchesi. Il 2-1 è ad opera di Tognarelli che spedisce le sue compagne in paradiso, con la Grifo che resta in purgatorio. Prossimo impegno per la squadra di Belia, quello in programma sabato 23 dicembre in casa della Lavagnese.

INTERVISTA

Valentina Roscini, Presidente della Grifo Perugia: “Sono molto amareggiata per il risultato e per la prestazione della squadra. Riusciamo a concedere punti e vittoria a degli avversari sicuramente non superiori a noi. Ho visto un atteggiamento in campo che non piace per niente. Così non si va lontano”.

GRIFO PERUGIA – LUCCHESE 1-2 (0-0)

GRIFO PERUGIA: Bayol, Alessi (24’ st Accettoni), Monetini, Fiorucci C., Ferretti, Rosmini (46’ st Serluca), Tuteri (33’ st Silvioni), Bianconi, Fiorucci G., Timo (35’ st Brozzetti), Bylykbashi (17’ st Piselli). A disp.: Urso. All.: Belia

LUCCHESE: Landi, Marchi, Frediani, Lehmann, Mase (11’ st Rossi), Cantini, Nellini, Biancalana, Pieroni, Bengasi, Tognarelli. A disp.: Di Lupo.

MARCATORI: 13’ st Nellini (L), 21’ st Piselli (GP), 44’ st Tognarelli (L)

ARBITRO: Massimiliano Moretti di San Benedetto del Tronto (Quartucci-Profidia)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*