Graficonsul San Mariano ok contro Città di Castello

Arriva una vittoria importante e salutare per la Graficonsul San Mariano dopo lo stop in casa del Penne in Teverina. Le ragazze di Farinelli si sono infatti imposte tra le proprie mura per 3-1 contro la giovane formazione di Città di Castello. Tre punti importanti per le corcianesi per chiudere al meglio il 2017.

CRONACA

Il primo set non è mai in discussione, con le locali sempre in vantaggio che sbrigano la pratica senza troppi problemi e chiudono sul 25-18. Strada che appare dunque subito in discesa per le corcianesi.

Tesi che viene confermata dal secondo parziale. Le castellane vengono subito affondate con un secco +5 (8-3) che non riescono più a recuperare. San Mariano, guidata dalle schiacciate di una strepitosa Corselli, fa suo il set con l’importante punteggio di 25-16.

Il terzo periodo appare quindi quasi una mera formalità, con Città di Castello con il morale sotto i piedi. E invece le ragazze di coach Brighigna iniziano ad inanellare buone sere in battuta e a creare un certo distacco dalle padrone di casa, stavolta meno incisive in ricezione e difesa. Punto dopo punto le sammarianesi riescono comunque a raggiungere Città di Castello nel rush finale, dove le due formazioni vanno ai vantaggi. Le ospiti hanno però la meglio e riaprono il match. Il parziale termina 27-29.

Nel quarto ed ultimo set, le atlete di Farinelli tornano in campo con le idee più chiare e con una “difesa-muro” più incisiva. Margaritelli e Distante fanno la voce grossa e trascinano San Mariano verso i tre punti. L’ultimo periodo si chiude 25-23, con Città di Castello che ha confermato comunque essere squadra ostica ed imprevedibile.

INTERVISTE

Roberto Farinelli, tecnico della Graficonsul San Mariano:

“Era una partita molto delicata, dovevamo riprendere il cammino dopo la sconfitta contro Penne in Teverina. Loro hanno battuto molto bene, noi siamo state ordinate nei primi due set. Nel terzo abbiamo messo insieme errori in attacco e difesa e, nel punto a punto, abbiamo perso il set. Nel quarto siamo ripartite abbastanza bene e, nonostante un’ottima Città di Castello abbiamo chiuso con caparbietà sul 25-23. Ora speriamo che Babbo Natale ci porti un po’ di fortuna perché abbiamo ancora tanti infortuni. Speriamo che il 2018 sia più liscio per quanto riguarda l’organizzazione del gioco.”

Anna Corselli, schiacciatrice della Graficonsul San Mariano:

“Era importante ripartire bene e chiudere al meglio l’anno. Siamo contente della prestazione, nonostante qualche battuta a vuoto nel corso del match. Ora approfittiamo della pausa natalizia per riposarci e ci ricarichiamo per il nuovo anno.”

GRAFICONSUL SAN MARIANO – CITTA’ DI CASTELLO 3-1

Set: 25-18, 25-16, 27-29, 25-23

GRAFICONSUL SAN MARIANO: Distante 9, Corselli 16, Betti 15, Valocchia 10, Sechi 8, Margaritelli 15, Morarelli, Quinti 3, Montanari, Vata (L1). N.e.: Vergoni, Vibi, Maggi, Urbani (L2). All.: Farinelli

CITTA’ DI CASTELLO: Mancini 12, Gobbi 3, Fiorini 14, Ceccarelli 19, Ioni 4, Ribelli 9, Cesari (L1) 1. N.e.: Osakwe, Pecorari, Giunti, Nardi, Lella, Fabbri (L2). All.: Brighigna

Graficonsul San Mariano: (b.v. 9, b.s. 10, muri 1, errori 25)

Città di Castello: (b.v. 7, b.s. 13, muri 4, errori 43)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*