Unipegaso

Gli umbri del rugby decimi al Trofeo Coni, disputato a Senigallia

Decimo posto per l'Umbria che ha preso parte alla tappa finale del Trofeo Coni, che si è tenuta dal 21 ed il 24 settembre a Senigallia

la delegazione umbra al Trofeo Coni

Gli umbri del rugby decimi al Trofeo Coni, disputato a Senigallia

SENIGALLIA – Decimo posto per l’Umbria del rugby che ha preso parte alla tappa finale del Trofeo Coni, che si è tenuta dal 21 ed il 24 settembre a Senigallia. Il Comitato regionale della Fir (Federazione italiana rugby) era presente con una delegazione di ragazzi di Terni e di Gubbio composta da: Michele Cipolla, Alessandro Castellani, Francesco Di Leonardo, Tommaso Spera, Riccardo Fortunati, Tommaso Senise, Delia Cavallera, Blerald Mema, Pietro Lisi. Ad accompagnarli Fabrizio Fastellini e Francesca Gabitini.

I ragazzi si sono cimentati nel “tag rugby”, che costituisce quest’anno una parte rilevante nella strategia del progetto “Rugby per tutti”, promosso dalla Fir. Si tratta di una versione del gioco priva di contatto, giocata con una cintura di velcro posta al di sopra della vita di ogni giocatore ed alla alla quale sono legati due nastri. Non dissimile dal “touch rugby”, il tag sostituisce al tocco il tentativo, da parte della difesa, di strappare al portatore di palla uno dei nastri legati alla cintura.

Il torneo, che ha visto scendere in campo 19 squadre in rappresentanza di altrettante regioni, si è concluso con la vittoria del Lazio. Buono, nel complesso, il decimo posto dell’Umbria, che si è posizionata tra l’Abruzzo e la Sicilia.

“E’ stato un torneo spettacolare – spiega Fabrizio Fastellini, tecnico umbro di riferimento del nuovo progetto territoriale giovanile – con tante mete segnate in quanto la tipologia di gioco, il tag rugby, favorisce molto l’attacco. Siamo contenti del risultato ottenuto. I ragazzi sono stati molto bravi. Posso dire che questa che abbiamo appena concluso è stata un’esperienza abbastanza positiva”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*