Giancarlo Fisichella protagonista a Donne e Motori

Claudia Peroni e Giancarlo Fisichella protagonisti di Donne e Motori

Grande attesa per l’arrivo Giancarlo Fisichella. L’ex pilota di Formula 1, che corre Ferrari-AF Corse nel Campionato del Mondo Endurance, interverrà domani (domenica), alla giornata conclusiva della prima edizione di “Donne e Motori”, lo spettacolo dei motori, organizzato da Emily Granieri, in programma fino al 26 giugno presso Umbria Fiere di Bastia Umbra, patrocinato dalla Regione Umbria, con apertura dalle ore 10 alle 22.

Da oggi, intanto, la madrina della manifestazione Claudia Peroni, giornalista ed ex pilota di rally, ha fatto un bel tour dei padiglioni e dell’area esterna dell’evento. Ben 50mila metri quadrati di superficie dedicati alle esposizioni di automobili, ai service, agli spettacoli, alle attrazioni, agli stuntman, agli eventi ed al baby parching. Ad accompagnarla nel tour anche l’altro ospite d’onore Claudio Marcello Costa, medico italiano e noto al grande pubblico come “dottor Costa” e fondatore della “clinica mobile”.

 

Il primo giorno della manifestazione (quello di ieri, venerdì ndr), invece, si è caratterizzato dall’intervento della criminologa Cinzia Mammoliti, tra i massimi esperti italiani di violenza psicologica, che sta tenendo vari dibattiti all’interno della manifestazione. Il primo si è tenuto ieri sera alla presenza di numerosi rappresentanti delle tre associazioni perugine che si occupano di violenza e che sono presenti a Donne e Motori. Si tratta di Margot Project, che si occupa di violenza di genere e di bullismo, Progetto Donna, violenza psicologica sulle donne, ed Il coraggio della paura, anche questa ha come tema la violenza sulle donne. Una presenza che, per molti, è quasi contraddittoria ma che per altri è importante, come ha sottolineato anche la consigliera di parità della Regione Umbria Elena Tiracorrendo, che è intervenuta al dibattito. “La presenza di queste associazioni – ha detto – è importante. Sono impegnate nel contrasto alla violenza sulle donne ed essere qui, in ambienti come questi in cui i valori non sono affini a quelli di contrasto alla violenza, è fondamentale. Questa presenza è un tentivo coraggioso di contro informazione perché se continuamo a dirci certe cose negli ambienti dove siamo tutti d’accordo non cambia niente. La presenza qui può essere un contributo importante perché proprio qui ci può essere la radice del problema. Io sostengo e sono d’accordo con le associazioni che sono in qui in questi giorni e con l’organizzazione della manifestazione che le ha volute ed ospitate”.

Dello stesso parere è stata anche Cinzia Mammoliti che ha dichiarato: “A mio avviso la presenza degli sportelli antiviolenza in una manifestazione come questa è importante. Essere presenti in una manifestazione come questa, rivolta soprattutto al pubblico maschile, dà un senso maggiore al lavoro che svolgono queste associazioni. Tra l’altro ritengo che la donna che viene raffigurata all’interno di questo evento – ha concluso – abbia un aspetto fine, non volgare”.

Questa sera si terrà un nuovo dibattito a cui saranno invitati tutti i presenti alla fiera.

 

GLI OSPITI – Molti sono gli ospiti che stanno prendendo parte alla tre giorni. Prima su tutte la madrina Claudia Peroni, giornalista ed ex pilota di rally. Sarà presenti, tra gli altri, anche Giancarlo Fisichella. L’ex pilota di Formula 1, che corre Ferrari-AF Corse nel Campionato del Mondo Endurance, interverrà domenica, nella giornata conclusiva della manifestazione. E poi ancora Claudio Marcello Costa, medico italiano e noto al grande pubblico come “dottor Costa” e fondatore della “clinica mobile”, Giampiero Pagliochini, un uomo che con la sua moto ha girato quasi tutto il mondo, ed il più giovane pilota del mondo, Salvatore Iavarone, il bimbo di tre anni che guida il kart. Ospite d’eccezione la Fondazione Marco Simoncelli. Tra gli ospiti d’onore anche la criminologa Cinzia Mammoliti, tra i massimi esperti italiani di violenza psicologica, che terrà vari dibattiti all’interno dell’apposita area.

 

I PADIGLIONI – Nei padiglioni 7 e 9 si potranno ammirare simulatori di formula 1 e rally. Saranno presenti le esposizioni delle auto, di oltre 20 marche diverse, e quella dei service e service corner. Nell’8, oltre a quello presente negli altri due, sarà possibile degustare prodotti tipici umbri e sarà presente una sezione dedicata alle donne con un “beauty plaza” (Biolife) ed un “fashion square” (Fausto Moda, Intersport, Perugia Calcio, Shelby Wear, Le tre Rose). Sempre nel padiglione 9 è presente uno spazio dedicato alle donne con Margot Project, un’associazione che si occupa di violenza di genere e di bullismo, Progetto Donna, che si occupa di violenza psicologica sulle donne, ed Il coraggio della paura, anche questa ha come tema la violenza sulle donne. All’interno del centro congressi ci sarà un’esposizione di automodelli radiocomandati.

 

AREA ESTERNA – Nell’area esterna si potranno ammirare alcuni veicoli commerciali, edili, stradali ed il car sharing street. A tutte le ore, partendo dalle 10, sono in programma esibizioni di acrobatic quad, stunt in action, ape show e stunt moto, quad, taxi drift, freestyle motocross. Dalle 21 scenderanno tutti in pista. Il baby parking, situato alla destra dell’ingresso, sarà sempre attivo con l’accoglienza delle mascotte “Minion”, “Masha & Orso” e “Peppa Pig”. Dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20 ci sarà animazione professionale e servizio gonfiabili accompagnati da zucchero filato e pop corn.

 

LE CONCESSIONARIE – Saranno presenti: Giustozzi Autocentri, Marchi Auto, Romeo Auto, Rossi, Ad Motor, Donne e Motori Luxury Hall, New motor, Star Car, Star Class, Baccia Group, Cecconi Auto, Central Car, Satiri Auto, Toy Motor, Trend Aut, a Tutta Mannetta Quand.

 

SERVICE E SERVICE CORNER – Ci saranno: Master Service, Forzauto, Dr1 Racing, Umbria Pneumatici, Sgl Group, Speed SystemH1 Hydrogen Technology, Banca Widiba, Sai Assicurazioni, Carrozzeria Bellini, Link Motors, Umbria Servizi, Consauto, Bosh by Zucchetti, Work Secure, Fami Srl, , EuropCar, Qj Rent.

 

Il sito internet della manifestazione è: www.donne-motori.org

 

Giancarlo Fisichella

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*