Gemelli terribili del Karate ai mondiali  sono Alessio e Samuele Rufini

UNA GARA DIFFICILE, SI STANNO PREPARANDO TANTISSIMO

Gemelli terribili del Karate ai mondiali  sono Alessio e Samuele Rufini

Gemelli terribili del Karate ai mondiali  sono Alessio e Samuele Rufini

PERUGIA – Alessio e Samuele Rufini invece di passare un’estate a crogiolarsi al sole la stanno passando faticando e sudando con un obbiettivo ben chiaro in testa. Si, perché dopo una splendida stagione agonistica sono stati selezionati per partecipare al Campionato del Mondo di Karate stile Goju-ryu che si svolgerà a Bucarest dal 13 al 17 settembre prossimo.

Gareggeranno nella categoria mini-cadet, 12-13 anni, cinture blu. Alessio solamente nel combattimento mentre Samuele è riuscito nell’impresa di qualificarsi sia nel Kata che nel Kumite.

La gara che li attende sarà proibitiva perché il livello sarà naturalmente altissimo ma i “gemelli diversi”  pur sposando il motto Decubertiano dell’importante è partecipare si stanno allenando alla grande promettendo a tutti i loro compagni di scuola che “venderanno cara la pelle”. Sono di Sant’Enea, una delle più piccole frazioni di Perugia, dove da 4 anni è iniziato il corso di karate della scuola Hagakure Perugia Karate diretta dal maestro Rossano Rubicondi.

Tanti sacrifici, ma anche tanto entusiasmo intorno ai 2 ragazzi che praticamente si allenano tutti i giorni; e si sa l’entusiasmo è contagioso e insieme ad Alessio e Samuele si stanno allenando tanti altri allievi che vogliono vivere insieme a loro questa avventura.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*