Galeno Perugia cede in casa contro Fratta Todina

Nella quarta giornata di ritorno del campionato di serie D la Galeno Perugia cede malamente in casa contro la terza forza del girone. La  formazione del Fratta Todina ha messo in campo le sue doti più congeniali, esperienza e continuità, affossando le velleità della giovane squadra biancorossa. La cronaca vede le ospiti condurre l’incontro sin dalle prime battute di gioco, la sapiente regia della veterana Natalizi e la verve in attacco di Colonnelli chiudono le speranze  perugine. Sarà proprio la laterale tuderte a mandare, nel secondo parziale, in tilt la ricezione avversaria e consentire un agevole successo. La squadra di Capitani non riesce a dare continuità al proprio gioco e nell’ultimo set, con coach Mazzasette che rivoluziona l’assetto della squadra, non è cinica quanto basta per cercare di allungare l’incontro. Diversi i valori in campo e risultato netto e meritato per il Fratta Todina.

 Galeno Perugia – Anspi Fratta Todina Volley: 0-3 (20-25 11-25 25-27)

Perugia: Iacobellis, Baldacci, Diano D., Menichini, Caula, Vagnetti, Raschi(L), Diano C., Liù, Tosti, Ciucarelli, Trastulla. All.: Mattia Capitani

Fratta: Natalizi, Colonnelli, Falini M., Tascini, Falini V., Lorenzini, Ragnoni(L1), Archini, Rellini, Antonelli, Schiavoni(L2). All. Giuseppa Mazzasette

Arbitro: Dionigi Marco (PG)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*