Galeno Pallavolo Perugia si aggiudica il derby contro la Libertas Sistematica Terni

Le giovani atlete della Galeno Pallavolo Perugia guidate da Mattia Capitani, trovano alla seconda giornata la prima vittoria nel campionato di Serie D, contro una tenace Libertas Tacito Sistematica Terni. Le grifette, formazione costituita quasi interamente da under 19, pagano inizialmente l’inesperienza dovuta al fatto che molte di loro sono al primo anno in una categoria regionale, ma il successo in rimonta fa ben sperare per il futuro. Si parte con Menichini e Giannoni in banda, Diano e Caula al centro e Baldacci in regia, tutte esordienti o quasi in serie D, completano in settetto Iacobellis opposta e Raschi libero. Inizia subito forte la squadra Ternana che a metà del primo parziale ha già un vantaggio di 6 punti (10-16). Capitani cerca di arginare le ospiti ricorrendo ai time out per sistemare alcune imperfezioni a muro e in difesa, ma il set ha ormai preso una direzione ben precisa, nemmeno gli innesti della centrale Ciucarelli e della palleggiatrice Liù riescono a cambiare l’andamento del set che si chiude sul 18-25 per la Libertas Terni. Il secondo parziale è sulla falsa riga del primo, solamente nel finale le ragazze di Mister Capitani riprendono coraggio e provano a rimontare ma si fermano a 23 con le ospiti che si portano sul 2-0. Il buon gioco espresso nel finale di set dà maggior vigore alle padrone di casa che da qui in avanti iniziano un’altra gara. Diano al centro sembra imprendibile, chiuderà “top scorer” con 17 punti al suo attivo; muro e difesa lavora in perfetta sincronia riuscendo ad arginare gli attacchi delle avversarie e piano piano le convinzioni delle ternane lasciano spazio alla determinazione delle grifette che chiudono il parziale a loro favore (25-20). Nel terzo le Perugine dilagano, a metà set doppiano le avversarie con un pesante 16-8. Raschi è una sicurezza dietro, Giannoni, Iacobellis e Ciucarelli mettono a terra punti pesanti e il set è archiviato con il punteggio di 25-13. Nel tie-break la Libertas Terni parte avanti e sul 5-2 costringe Capitani al primo time out. Al rientro in campo la maggiore convinzione delle Perugine fa la differenza e già nel successivo turno di battuta riescono ad impattare e al cambio di campo sono in vantaggio. Il margine ottenuto va piano piano aumentando fino al 14-10 quando Menichini, ottima prestazione la sua con 16 punti complessivi, accompagna furi la battuta delle ospiti consegnando alla Galeno Pallavolo Perugia set, match e soprattutto i primi importanti punti in questa stagione.

GALENO PALLAVOLO PERUGIA –  LIBERTAS TACITO SISTEMATICA TERNI = 3-2

(18-25, 23-25, 25-20, 25-13, 15-10)

PALLAVOLO PERUGIA: Diletta Diano 17, Menichini 16, Iacobellis 12,  Giannoni 10, Ciucarelli 9, Baldacci 3, Raschi, Caula, Liù. N.E. Costanza Diano, Vagnetti, Tosti. Allenatore: Mattia Capitani

LIBERTAS TERNI: Deliallisi 12, Boscaglia 11, Valenti L 9, Trippa 8, Lucchi 6, Paolucci 3, Valenti M 2, Taglieri, Bobbi, Tamburini,  N.E. Lucchi, Rapazzo, Troiani. Allenatore: Emanuele Vozzolo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*