Fitav, Leonardo Brozzetti domina la classifica generale

Leonardo Brozzetti
Leonardo Brozzetti

ACQUASPARTA – Ancora grande partecipazione di tiratori per la 2° prova del Campionato regionale d’Inverno di Fossa Olimpica che si è svolta sulle pedane del Tav Cascata delle Marmore di Acquasparta con ben 160 atleti a darsi battaglia nelle varie categorie e qualifiche. Eccezionale come al solito l’ospitalità offerta dal Presidente Ferdinando Donati il quale con la famiglia gestisce questo bellissimo impianto. La media dei punteggi è risultata bassa a causa delle condizioni meteorologiche che hanno caratterizzato la giornata di sabato con fortissime raffiche di vento e quella di domenica con vento, freddo e neve. Queste condizioni critiche non hanno però impedito di fare emergere la classe cristallina di Leonardo Brozzetti (Team Shooting JP) il quale, con il punteggio di 48 su 50, conquistava il primo posto in classifica generale precedendo di un solo piattello l’agguerrito alfiere del Tav Umbriaverde Marcello Tittarelli (47/50). Terza piazza per Oscar Rota (46/50 – Tav Cascata delle Marmore) poi a seguire Elvio Angeluzzi (46/50 – Tav Cascata delle Marmore), Artibano D’Innocenti (46/50 – Tav Cascata delle Marmore), Enrico Mosconi (45/50 – Tav Cascata delle Marmore), Francesco Lattanzi (45/50 – Tav Foligno), Francesco Grigioni (45/50 – Tav Foligno), Carmine Serafini (44/50 – Tav Cascata delle Marmore) con Marco Leonardi (44/50 – Tav Cascata delle Marmore) a chiudere le prime dieci posizioni. Come da copione al termine della gara si è svolto il barrage per l’assegnazione del Trofeo offerto dal Presidente della Fitav Luciano Rossi al quale accedevano i meglio qualificati tra un tiratore di Eccellenza, uno di Prima Categoria, tre di Seconda Categoria e uno di Terza presenti sul campo. A fare la parte del leone è stato, per la seconda volta consecutiva, il tiratore di casa Marco Leonardi (24/25) il quale precedeva Leonardo Brozzetti (23/25), Enrico Mosconi (20/25), Alessio Roccetti (18/25), Davide Allegrucci (18/25) e Artibano D’Innocenti (17/25). Alla premiazione sono intervenuti i due coordinatori della gara Mauro Labella e Mario Massaccesi. Per quanto riguarda la classifica a squadre il Tav Cascata delle Marmore (271/300), dopo il successo ottenuto in trasferta sui campi di Umbriaverde, dominava la classifica anche in casa propria. Seconda piazza per il Tav Foligno (263/300) e terza per il Tav Umbriaverde (255/300). “Sono molto felice dei risultati ottenuti dai miei tiratori – ha dichiarato soddisfatto il Presidente Ferdinando Donati – e ringrazio in particolar modo il sestetto vincitore a squadre Rota, Angeluzzi, D’Innocenti, Mosconi, Serafini e Leonardi ricordando che quest’ultimo ha impreziosito il successo con la vittoria del Trofeo del Presidente”. L’appuntamento con la terza prova è previsto il prossimo week end sulle pedane del Tav Foligno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*