Ferrari challenge, la vettura umbra della Cdp-De Poi pronta per Imola

Il giovane pilota romano Daniele Di Amato ha già ottenuto 7 vittorie e punta a far bene in casa. Le gare in programma nel weekend del 7 e 8 ottobre nello storico circuito italiano

(umbriajournal.com) by AVInews PERUGIA – Dopo aver raccolto un primo e un secondo posto sul circuito inglese di Silverstone, la 488 Challenge portata in pista dalla Cdp-De Poi concessionaria Ferrari per l’Umbria si appresta a vivere le gare del weekend del 7 e 8 ottobre, sullo storico circuito di Imola.

Il pilota Di Amato. Daniele Di Amato, giovane pilota romano che quest’anno ha già ottenuto sette pole position, otto giri veloci in gara e ben sei vittorie, punta a far bene nella gara di casa dove se la vedrà con il suo rivale diretto l’austriaco Philippe Baron.

Il trofeo. Il Ferrari challenge è uno dei più prestigiosi monomarca a livello mondiale, nato 25 anni fa per portare in pista i clienti sportivi del Cavallino rampante. Il round di Imola è il sesto di un campionato articolato su sette prove: il format prevede due gare di 30 minuti, una il sabato e una la domenica, ciascuna preceduta dalla rispettiva sessione di qualifica, mentre le prove libere sono in programma nella giornata di venerdì. Come sempre, due le categorie previste: Trofeo Pirelli e Coppa Shell.

La Cdp al Ferrari challenge. La Cdp quest’anno festeggia la sua 18esima partecipazione consecutiva al Ferrari challenge e grazie al giovane Daniele Di Amato si presenta alla gara di Imola in testa alla classifica piloti e sul podio per quanto riguarda quella a squadre.

La finale. Dopo la gara di Imola ci sarà la grande festa Ferrari al Mugello il 28 e 29 ottobre; in questa occasione i partecipanti ai tre campionati, europeo, asiatico e americano, si sfideranno per decretare chi sarà il campione mondiale del Ferrari challenge 2017.

In tv. Le gare di sabato e di domenica, entrambe alle 15.35, saranno trasmesse in diretta su Skysport.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*