Endurance, Costanza Laliscia campionessa italiana

PERUGIA – A due mesi dal bronzo a squadre con l’Italia al campionato europeo, Costanza Laliscia ha messo un’altra ciliegina sulla “torta” di un’estate indimenticabile. La 15enne amazzone perugina ha conquistato infatti la medaglia d’oro al campionato italiano junior & young riders; in sella a Praalific, castrone anglo-arabo grigio di nove anni, ha interpretato con grande maturità i 120 chilometri della gara di Arborea e ha avuto la meglio su un lotto di avversari particolarmente motivato e preparato.

Appassionante il duello con la sarda Irene Avitabile, che in sella al campione uscente Borman de Piboul ha cercato per tre quarti di gara di resistere al ritmo impresso da Costanza e Praalific. Dopo il controllo veterinario al termine del terzo giro, a 25 chilometri dal traguardo finale, il binomio del Fuxia Team di Italia Endurance non ha più ammesso repliche o “marcature” di sorta: ripartito con 1’34” di vantaggio ha aumentato l’andatura in maniera costante diventando irraggiungibile per tutti e presentandosi sul traguardo con un margine di 4’29” alla media di 20,072 km/h.

La soddisfazione per la scuderia perugina della presidente Simona Zucchetta è stata poi impreziosita dal terzo posto di Letizia Accorroni e Rok, grandi protagoniste della volata finale che ha permesso loro di salire sul terzo gradino del podio.

“E’ stata una giornata indimenticabile – commenta Costanza Laliscia – che insieme a Praalific abbiamo vissuto senza sbavature di sorta. Il cavallo ha risposto alla grande e insieme abbiamo potuto controllare tutti i tentativi di allungo degli altri binomi. Eravamo in ottima condizione sia io che lui e quando si è trattato di dare la svolta alla gara non abbiamo avuto problemi. Sono felicissima e fiera del lavoro che tutto il team ha svolto per consentirmi di arrivare a questo stupendo risultato”.

Con l’ultimo trionfo, Costanza arricchisce un palmarès che a 15 anni è già importante: nel 2014 sono arrivate la medaglia d’oro al campionato italiano junior & young riders, la medaglia di bronzo a squadre al campionato europeo di categoria e 9 piazzamenti nella “top ten”, di cui tre vittorie e quattro terzi posti. Risultati che la figlia d’arte (il padre è Gianluca Laliscia, campione mondiale a squadre 2005) ha aggiunto ai titoli conquistati nei campionati italiani pony del 2008 e del 2011 e nelle Ponyadi 2012.

 

Costanza Laliscia
Costanza Laliscia
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*