Ecco la firma tanto attesa! Daniel Castellani è il nuovo allenatore di Perugia!

PERUGIA – Fumata bianca! È Daniel Castellani il nuovo allenatore della Sir Safety Credito Cooperativo Umbro Perugia! Il tecnico argentino, nato a Buenos Aires cinquantaquattro anni fa, prende il posto di Nikola Grbic e si accomoda così sulla panchina del PalaEvangelisti mettendo fine al bailamme di voci di corridoio e di nomi che si sono succeduti in questi ultimi giorni.

Il presidente Sirci, il direttore sportivo Vujevic ed il direttore generale Rizzuto hanno invece puntato forte sull’ex tecnico del Fenerbahce che porta in dote un bagaglio tecnico e di esperienza di prim’ordine acquisito nell’arco di una carriera pluriventennale che ha portato Castellani a guidare formazioni di rango sia in Argentina (Bolivar) che nel Vecchio Continente (Belchatow e Zaksa in Polonia, Fenerbahce in Turchia) nonché ben tre rappresentative nazionali (l’Argentina, la Polonia e la Finlandia). Per Castellani, anche un’esperienza in Italia a Gioia del Colle in serie A2 nella stagione 2001-2002, tantissime le vittorie come primo allenatore.

Tra le altre brillano certamente i titoli nazionali conquistati in Argentina, Polonia e Turchia, le coppe nazionali portate a casa sempre in Polonia e Turchia, la Champions League conquistata con il Belchatow, la Challenge Cup vinta con il Fenerbahce e soprattutto il titolo di campione d’Europa vinto con la nazionale polacca nel 2009.

Il tecnico argentino, nuova guida bianconera e che ritroverà a Perugia in cabina di regia il connazionale De Cecco, vanta anche una luminosa carriera da giocatore, trascorsa per tanti anni proprio in Italia tra Chieti, Falconara, Bologna, Padova e Prato. Una carriera (culminata con le medaglie di bronzo ai Mondiali del 1982 ed alle Olimpiadi del 1988) nella quale si è contraddistinto in campo per qualità tecniche e sagacia tattica, tutte caratteristiche che ha poi saputo far eccellere in panchina e nel lavoro tecnico settimanale in palestra.

Castellani, sposato con la moglie Silvina e padre di Arianna e Ivan (attuale attaccante della nazionale argentina), ha dimostrato grande entusiasmo verso Perugia e verso la Sir e non vede l’ora di poter lavorare per la costruzione e per la crescita tecnica della squadra.

Per la società bianconera si tratta di una scelta importante e ponderata in vista della prossima stagione. Scelta che consente ora di poter programmare con la nuova guida tecnica la creazione della rosa da allestire.

È il presidente Gino Sirci a farsi portavoce della soddisfazione di Perugia: “Speriamo davvero, e siamo convinti, di aver fatto la scelta giusta! Quella del nuovo allenatore è stata una ricerca lunga ed approfondita e mi auguro è che il risultato sia proporzionato proprio a questa ricerca. Arriva a Perugia un signor allenatore con un curriculum di tutto rispetto. Curriculum che ci auguriamo riesca ad arricchire ulteriormente proprio con noi alla Sir!”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*