Dopo la “scorpacciata” la Grifo Primavera punta all’impresa

La Grifo Primavera punta a riaprire il discorso qualificazione alle fasi nazionali. La squadra allenata da Ezio Rosi è reduce dalla roboante vittoria casalinga contro il Valdinievole. Sabato scorso, le grifoncelle hanno regolato le pari età con ben sedici reti di scarto (16-0), in una gara che ha avuto poco da dire sul piano del confronto tecnico. Piselli ha realizzato una tripletta, ma è stata tutta la rosa a disposizione di Rosi a rispondere presente in una partita che è servita come “allenamento” in vista della dura trasferta in programma il 6 febbraio in casa del Castelfranco. La formazione toscana, al momento, guida la classifica ed è in possesso dell’unico posto che vale l’accesso alle finali nazionali di categoria. La Grifo Perugia, terza, insegue a quattro punti, in virtù della sconfitta rimediata lo  scorso fine settimana dallo stesso Castelfranco contro la Fiorentina (4-2), con quest’ultima che è seconda ad un solo punto. Una vittoria biancorossa in terra pisana, riaprirebbe chiaramente il discorso qualificazione, tenendo anche conto che il 20 febbraio ci sarà un’altro big – match,  quello tra la Grifo e la Fiorentina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*