Decima edizione Torneo Saioni, presentato il trofeo Città di Perugia

La borsa di studio è di 300 euro per il vincitore con diploma di scuola media e di 500 euro per colui che abbia conseguito il diploma di maturità.

Decima edizione Torneo Saioni, presentato il trofeo Città di Perugia

Si è tenuta questa mattina presso la sala della Vaccara di palazzo dei Priori la conferenza stampa di presentazione della decima edizione del torneo “Andrea Saioni – Trofeo città di Perugia 2015”.

Il torneo è organizzato dalle Perugia Basket e Uisp Palazzetto per ricordare la figura di Andrea Saioni, giocatore della formazione biancorossa scomparso prematuramente nel 2006 all’età di 15 anni per un’aggressiva e violenta forma di leucemia.

Il torneo è riservato ad atleti della categoria under 15 e si svolgerà al PalaFoccià di Ferro di Cavallo nei giorni 29 e 30 dicembre.

Al via sei formazioni: Pontedera, Sba Arezzo, Mens Sana Siena, Stella Azzurra Roma, Rappresentativa under 15 umbra, Perugia Basket.

Le squadre saranno divise in due gironi all’italiana. Le partite si svolgeranno: martedì 29 alle 9.30, 11.30, 15 e 18. Mercoledì alle 9 ed alle 11. Nel pomeriggio le finali: alle 15 quella per il quinto e sesto posto, alle 16.45 quella per il terzo e quarto posto, alle 18.30 quella per il titolo. A seguire le premiazioni.

Nel corso del torneo è prevista una raccolta di fondi in favore del Comitato per la vita Daniele Chianelli; anche arbitri ed ufficiali di campo devolveranno al Comitato il rimborso spese.

Al torneo è abbinata anche quest’anno l’assegnazione della borsa di studio dedicata alla figura di Renato De Nunno. L’assegnazione, relativa all’anno scolastico 2014-2015, sarà in favore di atleti tesserati con il Perugia Basket o la Uisp Palazzetto che abbiano conseguito il diploma di studio (di scuola media e superiore) con giudizio comparato tra rendimento scolastico e sportivo-comportamentale.

La borsa di studio è di 300 euro per il vincitore con diploma di scuola media e di 500 euro per colui che abbia conseguito il diploma di maturità.

Aprendo l’incontro il rappresentante del Perugia Basket Danilo Arteritano ha sottolineato quanto la società tenga a questo torneo, con l’obiettivo di lanciare un preciso messaggio ai giovani, ossia che tutti devono amare la vita, sapendo accoglierla, affrontarla e viverla con entusiasmo e con la più ampia disponibilità.

Emanuele Prisco
L’assessore Emanuele Prisco ha confermato che l’Amministrazione ha voluto fortemente ospitare la conferenza stampa di presentazione del torneo nella sede comunale, perché la manifestazione ha diversi risvolti, non solo sportivi. Il primo è ricordare la figura di Andrea Saioni, il secondo è la raccolta fondi in favore del Comitato Daniele Chianelli, l’ultimo è l’intento promozionale, ossia rivolgere un significativo messaggio sociale ai giovani.

In sostanza, secondo il pensiero dell’assessore, in questo torneo ci sono tutte le componenti sane attinenti al mondo dello sport che vanno oltre il semplice aspetto agonistico, divenuto, in questo caso, secondario.

Un’interpretazione, quella di Prisco, che è stata condivisa da Mario Capociuchi, presidente del Comitato regionale umbro della Federazione italiana Pallacanestro.

Presente all’incontro anche il sig. Marcello Saioni padre di Andrea, il quale, nel ringraziare gli organizzatori per il grande affetto da sempre manifestato alla sua famiglia, ha sottolineato che la manifestazione in oggetto, oltre ad essere bella e coinvolgente, consente di tenere alta l’attenzione delle famiglie su malattie tremende come la leucemia.

Dunque che vinca il migliore, soprattutto la solidarietà.

Decima edizione Torneo Saioni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*