Cus Perugia, a Milano per il Campionato Nazionale Universitario

Marco MigniMILANO – Sarà Milano il palcoscenico del ventisettesino “Campionato Nazionale Universitario”, che vedrà impegnati gli atleti di tutti gli Atenei italiani nella manifestazione definita la Miniolimpiade universitaria italiana. In quindici giorni di gare i ragazzi provenienti da tutta la penisola si daranno battaglia in oltre venti discipline per potersi fregiare dell’ambito scudetto tricolore.

Le prime rappresentative del Cus Perugia a scendere in campo saranno quelle degli sport olimpici del Judo e del Taekwondo.

Il Maestro Marco Migni, arbitro internazionale ed insegnante della polisportiva del Presidente Cavicchi si avvarrà della preziosa collaborazione del tecnico Maurizio Napolitano. I ragazzi selezionati per rappresentare l’Università perugina sono:

Michele Baldassarri (-66kg.), Matteo Lascialfari (-66kg.), Alessandro Binucci (-66kg.), Giacomo Mellone (-73kg.), Filippo Battistoni (100kg.). Federica De Iovanna (-52kg.), Maria Paone (-70kg.)

Il buon livello degli allievi umbri porta ad ambire, per lo meno in campo maschile, almeno una medaglia che potrebbe forse venire nella gara a squadre in cui si verrà schierata una formazione di gran spessore.

La rappresentativa del Taekwondo sarà diretta dal Maestro Roberto Lodi, responsabile regionale della disciplina che guiderà nelle tappetine giovani pronti ad incrociare i guantini con la speranza di poter salire sul podio. Il team è composto da Pasquale Marco Sinopoli (forme Kyro), Eugenio Scilipidi (forme e combattimento -68kg), Irene Di Guida (forme e combattimento, -57 kg.), Costanza Bandone (forme e combattimento +67kg.).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*