Csi Perugia, la prima giornata di coppa calcio a 11 femminile

Csi Perugia, la prima giornata di coppa calcio a 11 femminile
calcio a 11 femminile

La prima giornata di Coppa si è conclusa con due partite differenti l’una dall’altra ma entrambe cariche di emozione. Sul campo di Spoleto hanno dato battaglia le due formazioni guidate dal tenace Giuseppe Cattarulla, per Picchi San Giacomo Femminile, e dal nuovo ottimo acquisto Salvatore Bazzarelli, per il Santa Sabina Femminile. La gara si sblocca al 7′ con la rete di Adriana Marchesi, capitano del Santa Sabina, che in area di rigore approfitta di un’azione da calcio piazzato; al 14′ minuto raddoppia Giulia Bendolini. Ma la squadra di casa non rimane inerte, durante la prima metà di gioco realizza parecchie occasioni da gol ma è durante il secondo tempo che si impone sulle avversarie. All’inizio della ripresa per le spoletine accorcia le distanze Francesca Venia, che riprende una ribattuta del portiere. Dopo pochi minuti arriva il calcio di rigore per un fallo di mano: batte Gloria Turnone , che pareggia i conti. Al 20’ Federica Lupi sigla il gol del 3-2 con un forte diagonale. Ancora Lupi, Venia e Turnone, che colpisce anche una traversa, hanno l’occasione per aumentare il vantaggio contro un Santa Sabina troppo arrendevole.

Formazione Asd Picchi San Giacomo Femminile: Marinangeli, Gori, Arcangeli Conti (Turnone), Congiu, Gubbiotti, Cattarulla, Rancani F., Rancani L., Venia, Di Renzo, Lupi. A disp: Sensini, Gherardi, Di Sante, Marcucci , Testaguzza

Allenatore: Cattarulla

Reti: Venia, Turnone (r), Lupi

Formazione Santa Sabina Femminile: Tiecco, Covarelli, Bottausci, Dottori, Marchino (Simoncelli), Farnesi, Marchesi (Bala), Barcaccia (Capitanucci), Perrone L., Bendolini (Grandolini), Salvucci (Perrone C.). A disp: Trinati, Latini

Allenatore: Bazzarelli

Reti: Marchesi, Bendolini

A Giove invece c’è l’esordio delle piccole giovesi, guidate dal mister Stefano Secondi, che con tanta emozione e forza d’animo affrontano le navigate Oldest guidate da Nadia Papa. Il risultato impone un 10 a 0 per le perugine con le doppiette di Magni, Boila e Minò e in ordine le reti di: Lazzerini, Benedetti, Filipucci, Ciurnelli. Questo comunque non basta a spegnere l’ardore delle ragazze del Giove le quali, pronte ad imparare dai proprio errori, si preparano ad affrontare la prossima partita con passione nei confronti di questo sport. Ottima prestazione per le Oldest che confermano anche quest’anno la loro esperienza e bravura.

Formazione U.S. Giove Asd: Buzzicotti, Iacarelli (Matteaccio), Capannini (Massimi), Bove, Listanti, Ceccariglia (Sensini), (Barbini), Guazzeroni, Bocci (Botezato), Rossi, Paciocconi, Di Domenico. A disp: Crocione, Zara, Angelucci, Rinaldi.

Allenatore: Secondi

Reti: /

Formazione Asd Oldest Grifo: Alberati, Berardi, Boila, Brilli (Benedetti), Brunacci, Lazzerini, Magni (Ciurnelli), Massi (Filippucci), Minò (Pollara), Pastorelli, Petersson (Capocasa).

Allenatore: Papa

Reti: Magni, Magni, Boila, Minò, Boila, Lazzerini, Minò, Benedetti, Filipucci, Ciurnelli.

Il Csi Perugia vuole dare la possibilità a tutte queste ragazze di crescere secondo i sani principi dello sport senza farsi influenzare dai cliché che questo sport lo rovinano, illuminare il concetto di sport nei suoi significati più profondi e autentici per esaltarne i contenuti ideali e la funzione culturale ed etica nella vita individuale e sociale. La speranza è che le squadre imparino a divertirsi prima di tutto, mettendo in pratica i propri sforzi effettuati duranti gli allenamenti, portando in campo la domenica espressione di libertà e creatività nonché la gioiosa realizzazione di se stessi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*