Continua la preparazione dell’Altotevere Pallavolo

E’ andata in archivio la prima settimana di preparazione dell’Altotevere Pallavolo e domani si riprenderà con la seconda. Da domenica scorsa, se si eccettua il riposo di giovedì pomeriggio, coach Paolo Montagnani ha guidato gli allenamenti che si sono svolti sia al palasport di Sansepolcro sia alla palestra Elitè di Città di Castello che nelle struttura del Centro sportivo Pampaloni di Fighille di Citerna, lodata anche dall’allenatore livornese per le innumerevoli possibilità di lavoro che offre e cioè palestra pesi, campo da beach volley e piscina (nella foto).

Gli allenamenti sono stati intensi e questo ha permesso allo staff tecnico biancorosso di poter testare le condizioni fisiche di tutti i ragazzi nell’attesa di poter lavorare anche sulla tattica.

Ma Paolo Montagnani non si è limitato all’aspetto fisico ma ha svolto anche lavoro tecnico con tutti gli effettivi a sua disposizione. Uno dei veterano della squadra, il libero Federico Tosi, commenta così l’inizio del lavoro estivo:”Abbiamo utilizzato questa settimana sia per conoscerci sia per lavorare molto dal punto di vista fisico; negli ultimi giorni, quando abbiamo iniziato a saltare tutto il lavoro fisico s’è sentito un po’ ma è tutto normale. Da lunedì saremo al completo ed inizieremo a lavorare anche sulla fase di gioco di squadra che dovrà portare i risultati che speriamo. Ho ottime impressioni sul gruppo, che è giovane ma con giocatori che hanno già esperienze ad alto livello: c’è tanta voglia di lavorare in tutti”.

L’importanza del lavoro fisico è sottolineata anche dallo schiacciatore Ludovico Dolfo:”Abbiamo iniziato con tanto lavoro fisico, compreso quello in piscina, ed è stato pesante soprattutto perché siamo fermi da aprile ed è ovvio che nei primi giorni si faccia un po’ di fatica. Mi aspetto che già da lunedì le gambe siano un po’ più sciolte per far aumentare la nostra performance: siamo tutti molto motivati. L’impronta di coach Montagnani si vede, soprattutto dal punto di vista fisico”.

Da martedì si riprende con la seconda settimana che ricalcherà in gran parte quella appena terminata anche se, con l’arrivo di Gigi Randazzo, previsto per lunedì sera, coach Montagnani avrà a disposizione tutto il suo roster e potrà così cominciare a dare anche la sua impronta tattica.
In questi giorni è stato tra l’altro presentato il nuovo logo della società (in allegato) che è stato progettato dalla agenzia pubblicitaria ArtMetis di Città di Castello.

Per seguire passo dopo passo il cammino della squadra e per conoscere tutte le notizie relative alla stagione sportiva 2014-2015 sono state attivate le varie sezioni web e social network: nel sito www.altoteverepallavolo.it ed attraverso gli appositi spazi su Facebook, Twitter, Google+, Instagram e Youtube.

Infine mercoledì prossimo 3 settembre, nel corso di una serata organizzata dal comune di San Sepolcro in Piazza Torre di Berta per presentare le realtà sportive locali, l’Altotevere Pallavolo salirà sul palco per farsi conoscere dalla città che ospita le proprie partite.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*