Unipegaso

Ciclismo, Uc Petrignano, missione Sella Ronda Hero compiuta

srhero1Petrignano di Assisi – Si è corsa ieri, sabato 21 giugno, la Sella Ronda Hero, un must del calendario internazionale di mountain bike, considerata la gara più massacrante al mondo, che prevedeva la partenza da Selva di Valgardena (Bolzano). Per l’Uc Petrignano era presente una delegazione di sei atleti. Gara tattica, sul percorso lungo di 84 chilometri, quella di Alberto Laloni, Marco Gorietti e Fabrizio Laloni, che, partiti dalla stessa griglia, hanno condotto insieme i primi 50 chilometri.

Poi l’arcigna salita del Sourasass ha diviso i tre, che hanno aperto il gas e hanno chiuso in crescendo una gara massacrante.

Oltre alle aspettative Fabrizio Laloni, che ha colto un 88° posto assoluto e un 10° di categoria (Elite Master). Alberto Laloni ha invece ottenuto la 112a piazza assoluta e la 15a nella Master 3, mentre Marco Gorietti ha conquistato un 9° posto di tutto rispetto nella Master 4 e il master 2 Daniele Baiocco ha chiuso 92° di categoria. I master 4 Stefano Mencaroni e Sergio Bovini si sono cimentati, invece, nel percorso breve di 62 chilometri, ottenendo rispettivamente un 14° posto e una 32a piazza di categoria. Oltre 4000 i partecipanti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*