Ciclismo Juniores, si avvicina il Memorial Zeffiro Raspa-Duilio Barili

Petrignano di Assisi – Fervono i preparativi in casa dell’Uc Petrignano per il 3° Memorial Zeffiro Raspa – 7° Memorial Duilio Barili – 18° Trofeo Silvio Guerciolini “Il Citto” – 19° Trofeo Maurizio Meschini – 8° Trofeo Alfio Capezzali – 10° Trofeo Tarcisio Pampanoni – 9° Trofeo Orlando Nasini – 9° Trofeo Saverio Trancanelli. La gara per la categoria juniores si terrà domenica 21 settembre a Petrignano di Assisi a partire dalle ore 14.00. I corridori (110 attualmente gli iscritti) dovranno affrontare un percorso di 111 chilometri, che presenta due circuiti. Il primo di quattro chilometri da ripetere quattro volte vedrà i corridori affrontare il seguente tracciato: Petrignano, rotonda Colussi, bretella, bivio Via Eugubina e Petrignano. Il secondo, invece, misura 18,5 chilometri e dovrà essere ripetuto cinque volte: Via Aeroporto, Sant’Egidio, Civitella, Ripa, Colonnetta, Torchiagina e Petrignano. Dopo l’ultima ripetizione i corridori dovranno affrontare i restanti 2.500 metri: Via del Ponte, strada provinciale San Gregorio e poi su lungo le rampe dell’impegnativa e affascinante salita che li porterà all’arrivo posto a Sterpeto. Visto l’alto livello dei partecipanti (sono infatti diversi gli atleti al via che hanno vinto nel corso della stagione) c’è da aspettarsi una gara davvero entusiasmante, al termine della quale sarà decretato il successore del nazionale eritreo Amanuel Mengis Ghebreindrias, che lo scorso anno si era imposto nel Memorial Raspa-Barili. Il conto alla rovescia è ormai iniziato, ancora pochi giorni e Petrignano sarà di nuovo palcoscenico del grande ciclismo giovanile.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*