Ciclismo EU23: Poljanski vince il Trofeo Tosco Umbro

vittoria_poljanski(umbriajournal.com) Lippiano di Monte Santa Maria Tiberina (Pg) – E’ il polacco Pawel Poljanski dell’Acqua & Sapone Team Mocaiana il vincitore del 28° Trofeo Tosco Umbro – 44° Trofeo Gabriele – 14° Memorial Fiordelli, gara per elite under 23 che è stata organizzata dall’Audax 93 nella frazione di Lippiano di Monte Santa Maria Tiberina. Poljanski si porta al comando insieme a Pierpaolo Ficara della Maltinti Lampadari Banca di Cambiano nel corso della seconda delle tre ripetizioni dell’ascesa di Santa Lucia. I due battistrada portano via la loro azione e nessuno riesce a riprenderli. Alla fine è sprint in salita e Poljanski conquista la vittoria.

 

«Dedico il successo – commenta il corridore polacco – al tecnico Giancarlo Montedori, ai suoi collaboratori, in particolare Remo Nuti e Carlo Giorni che oggi erano presenti, ai miei compagni di squadra, al presidente Stefano Lapazio e al patron Daniele Costa».
Questo l’epilogo della gara a cui hanno preso parte 151 atleti. Presente il sindaco di Monte Santa Maria Tiberina Letizia Michelini, che ha dato il via e ha presenziato alle premiazioni. La gara vive su tutta una serie di attacchi e fughe neutralizzati dal plotone. Nella seconda ripetizione della salita di Santa Lucia allunga Domenico Falco dell’Acqua & Sapone Team Mocaiana, ma il plotone lo riprende. Nel finale dell’ascesa c’è la svolta: Ficara e Poljanski si portano in testa. Il resto è storia raccontata.

 

Ordine d’arrivo: 1) Pawel Poljanski (Acqua & Sapone Team Mocaiana) che copre 125 km in 2h56’ alla media di 42,614 km/h, 2) Pierpaolo Ficara (Maltinti Lampadari Banca di Cambiano), 3) Paolo Totò (Veloclub Senigallia), 4) Mirko Tedeschi (Ciclistica Malmantile), 5) Raffaello Bonusi (Team Palazzago Fenice), 6) Mirko Puccioni (Big Hunter Seanese), 7) Devid Tintori (Gragnano Sporting Club), 8) Michael Delle Foglie (Fracor), 9) Maxim Rusnac (Banca Popolare Emilia Romagna), 10) Antonio Doneddu (Gragnano Sporting Club).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*