La cavallina “bianca” albina per la prima volta in un ippodromo

Il made in Umbria e altotevere all’ippodromo Savio di Cesena. Una serata di corse al trotto all’ippodromo Savio di Cesena interamente dedicata agli imprenditori, istituzioni e mostre umbre e altotiberine. Martedì 12 Agosto infatti, a partire dalle ore 21, grazie alla sapiente regia del team manager Riccardo Gualdani e del direttore generale della Hippogroup Cesenate, Marco Rondoni, le principali corse in programma nel trotter piu’ gettonato dell’estate saranno dedicate al Comune di Città di Castello, alla Mostra Nazionale del Cavallo, con in testa il suo presidente Fausto Bizzirri e all’allevatore di Assisi Sergio Carfagna che avrà tre premi dedicati alla sua attività compreso uno al grande trottatore Iglesias ora stallone affermato. Una grande serata di sport e rapporti istituzionali e di promozione fra due territori, quello altotiberino e quello romagnolo da sempre uniti da vincoli di amicizia, grazie anche alla assidua presenza di imprenditori titolari di scuderia come Mirella e Giuseppe Ponti spesso in pista al Savio.

Una riunione di corse al trotto che sarà arricchita anche dalla corsa Tris nazionale abbinata ad uno dei marchi di Sergio Carfagna che vedrà proprio il cavalier Riccardo Gualdani e il titolare della prestigiosa scuderia di Assisi scendere in pista per le premiazioni di rito.

Significativa, per la prima volta dopo tanti anni, la presenza anche del presidente della Mostra Nazionale del Cavallo, Fausto Bizzirri (alle prese con il suo staff per allestire una grande edizione, la 48esima, in programma il secondo week-end di settembre), che potrebbe preludere a importanti collaborazioni e sinergie con la Hippogroup sul versante della promozione reciproca sempre all’insegna dei cavalli e dello sviluppo del comparto sportivo-allevatoriale-agricolo. Ciliegina sulla torta di una serata da non perdere, anche per i tanti appassionati d’ippica dell’altotevere, sarà senza dubbio la presenza per la prima volta in un ippodromo della cavallina “bianca” (albina) unica nata in Italia e forse in Europa, di proprieta’ dell’allevatore Sergio Carfagna. La cavallina bianca non ha un nome che verrà ufficializzato alla fine del libro-intervista che Giorgio Galvani e Marco Vinicio Guasticchi hanno a lei e agli altri cavalli super della scuderia Carfagna dedicato. “La scuderia dei miracoli” (Futura edizioni), questo e’ il titolo del libro (corredato da foto di Enzo De Nardin e Marco Agabitini) che verrà presentato ufficialmente lunedì 8 settembre presso l’agriturismo-allevamento di Sergio Carfagna.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*