Canoa, sportivi da tutta Europa hanno preso d’assalto il Tevere

IMG_6118 - Copia(UJ.com3.0) CITTA’ DI CASTELLO – Sportivi da tutta Europa hanno preso d’assalto il Tevere per la trentaquattresima edizione della discesa internazionale di canoa Città di Castello – Roma, meglio conosciuta come D.I.T. La manifestazione è iniziata a Sansepolcro, con una pre tappa, quindi si è sviluppata dalle rive tifernati lungo il corso d’acqua fino ad Umbertide: una due giorni a cura del Canoa Club di Città di Castello

“È una manifestazione che come ogni anno porta nella nostra città numerosi appassionati – ha detto il presidente del Canoa Club di Città di Castello, Sandro Paoloni – e per noi è sempre importante essere una parte attiva in questa gara: le due tappe tra Sansepolcro e Citta di Castello e dal comune tifernate ad Umbertide, che sono state da noi realizzate, ci permettono inoltre di proseguire i contatti con altre società italiane ed estere: un motivo di vanto per il club”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*