Calcio: Perugia vince al Curi contro l’Avellino 2-0 [LE FOTO]

Bisoli voleva un Perugia feroce ed aggressivo: la partita contro l’Avellino ha dimostrato che dal punto di vista caratteriale il Perugia c’è ed è con il suo allenatore

Calcio, Perugia-Carpi Tim Cup, 2-1 è vittoria del Grifo
Foto di Umbria Radio

Calcio: Perugia vince al Curi contro l’Avellino 2-0

Il Perugia nella 36/a giornata di serie B ha battuto 2-0 l’Avellino, guadagnando tre punti importanti in chiave corsa playoff. I biancorossi, dopo aver sfiorato due volte il gol, hanno sbloccato al 13′ con Aguirre, servito da Ardemagni bravo a sfruttare un’ingenuità difensiva dell’Avellino. La squadra campana è cresciuta a metà primo tempo, impegnando Rosati con Bastien e Rea. Nella ripresa biancoverdi pericolosi su punizione con Insigne, ma al 15′ ha raddoppiato la squadra di Bisoli con Belmonte di testa su angolo di Fabinho. Circa 400 i tifosi presenti nel settore ospiti del Curi.

La Diretta di Umbria Radio

[16/4 15:03] Umbria RADIO: 1′ Iniziata #PerugiaAvellino
[16/4 15:09] Umbria RADIO: 5′ Occasionissima Perugia: Aguirre si invola sulla destra e crossa con il mancino verso l’area, dove trova Ardemagni che, in leggera spaccata, va vicinissimo al gol del vantaggio. #PerugiaAvellino 0-0
[16/4 15:11] Umbria RADIO: 7′ Ancora Perugia: Ardemagni apre a destra per Del Prete, il cui cross trova in area Aguirre che stoppa, realizza un palleggio e calcia alto con il sinistro dal centro dell’area di rigore. #PerugiaAvellino 0-0
[16/4 15:17] Umbria RADIO: 13′ Goal di Aguirre #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 15:18] Umbria RADIO: 13′ Rimessa laterale del Perugia sul versante di destra che trova Ardemagni in area, il quale serve di sponda l’uruguaiano Aguirre che insacca con il sinistro per l’1-0. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 15:35] Umbria RADIO: 30′ Occasione Avellino: Bastien lascia partire un tiro potente centrale su cui è bravissimo Rosati ad intervenire in corner. Sul susseguente corner ancora miracoloso Rosati su D’Angelo a pochi metri dalla porta. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 15:42] Umbria RADIO: 35′ Cambio Perugia: fuori Guberti, dentro Spinazzola. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 15:47] Umbria RADIO: 43′ Corner da sinistra per i grifoni su cui interviene di testa Ardemagni, ma il colpo di testa dell’attaccante è debole e centrale. #PerugiaAvellino 0-0
[16/4 15:49] Umbria RADIO: 44′ Contropiede Perugia non concretizzato: Spinazzola libera con il tacco Aguirre il quale lancia sulla destra il bomber biancorosso che supera un avversario ma il suo tiro è masticato e finisce fuori. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 15:51] Umbria RADIO: 45′ + 1′: Finisce il primo tempo di #PerugiaAvellino. Decide fino a questo momento il gol di Aguirre.
[16/4 16:06] Umbria RADIO: 1′ st Non ancora iniziato il secondo tempo di #PerugiaAvellino (1-0) perchè probabilmente l’arbitro ha dimenticato il fischietto o i cartellini negli spogliatoi.
[16/4 16:08] Umbria RADIO: 1′ st Iniziato, ora, il secondo tempo di #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 16:12] Umbria RADIO: 4′ st Ancora Rosati: punizione centrale dai 25 metri di Insigne su cui il numero 1 biancorosso si stende in tuffo e salva in corner. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 16:21] Umbria RADIO: 12′ st Azione insistita di Spinazzola che, da sinistra, si accentra verso la porta e con il destro calcia troppo alto verso la porta dell’Avellino. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 16:22] Umbria RADIO: 13′ st Ancora Spinazzola che allarga a destra per Ardemagni che tenta il tiro a giro ma il pallone finisce ampiamente fuori. #PerugiaAvellino 1-0
[16/4 16:22] Umbria RADIO: 14′ st Goal Perugia: belmonte #PerugiaAvellino 2-0
[16/4 16:24] Umbria RADIO: 14′ st Nicola Belmonte festeggia nel migliore dei modi il suo 29° compleanno: da corner battuto da destra interviene il difensore biancorosso che insacca con forza di testa sotto la traversa. #PerugiaAvellino 2-0
[16/4 16:28] Umbria RADIO: 19′ st Uscita alta in tuffo di Rosati: pallone che arriva a Sbaffo in area di rigore che tenta il pallonetto ma salva Volta di testa. #PerugiaAvellino 2-0
[16/4 16:37] Umbria RADIO: 27′ st Cambio Perugia: rientra in campo Vittorio Parigini al posto di Fabinho Ayres. Applausi dalla curva Nord per entrambi i giocatori. #PerugiaAvellino 2-0
[16/4 16:54] Umbria RADIO: 45′ +1′ st Imbeccata di Della Rocca per Aguirre che, davanti al portiere, prova a superare l’estremo difensore ma è bravo Offredi ad intervenire con la punta del piede. #PerugiaAvellino 2-0
[16/4 16:57] Umbria RADIO: 45′ + 4′ Finisce 2-0 il match #PerugiaAvellino!!!! Perugia che sale a 51 raggiungendo il Brescia in classifica.

PERUGIA-AVELLINO 2-0 (1-0)

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte (40’st Belmonte), Rossi; Zebli, Rizzo; Aguirre, Guberti (39’pt Spinazzola), Fabinho (29’st Parigini); Ardemagni. A disp.: Zima, Mancini, Prcic, Molina, Drolè, Bianchi. All.: Pierpaolo Bisoli.

AVELLINO (4-3-1-2): Offredi; Pucino, Rea, Biraschi, Visconti; D’Angelo (16’st Arini), Paghera, Bastien; Insigne R. (10’st Sbaffo); Mokulu (26’st Tavano), Castaldo. A disp.: Bianco, Pisano, Chiosa, Nica, D’Attilio, Joao Pedro. All.: Dario Marcolin.

ARBITRO: Ripa di Nocera Inferiore (Assistenti: Cangiano di Napoli e De Troia di Termoli)

MARCATORI: 13’pt Aguirre (P), 15’st Belmonte (P)

NOTE – Ammoniti: 12’pt Rizzo (P), 34’pt Biraschi (A), 35’st Volta (P). Recupero: 1’pt; 4’st.

Le pagelle di Perugia vs Avellino: 2-0 (13° Aguirre, 60° Belmonte)
ROSATI: 6,5 | Risponde presente dopo alcune insicurezze mostrate durante la sfida con il Brescia. Miracoloso in due interventi realizzati al 30° del primo tempo, poi si fa trovare sempre pronto nelle poche occasioni concesse agli avversari, come l’insidiosa punizione di Insigne ad inizio ripresa.
DEL PRETE: 6 | Ha tanto campo da sfruttare sulla destra: inizialmente duetta con Fabinho, poi con Aguirre. Potrebbe spingere di più, ma forse la condizione non è ancora ottimale.
VOLTA: 6,5 | Con lui al centro della difesa è tutta un’altra cosa. Torna a dare sicurezza a tutto il reparto e Mokulou e Castaldo si scontrano contro la muraglia biancorossa.
BELMONTE: 6,5 | Torna ad intendersi con il suo compagno Volta. Preciso e puntuale in tante chiusura, rende difficile la vita agli avversari. Festeggia nel migliore dei modi il suo 29° compleanno con il gol del 2-0.
ROSSI: 6 | Non è Spinazzola, lo sappiamo, e non possiamo aspettarci le discese sulla corsia mancina. Ma non sbaglia quasi nulla. E’ un ricambio prezioso ed importante, soprattutto perché SPINAZZOLA: |
ZEBLI: 7 | E’ lui il tesoretto del Perugia: corre, lotta, ringhia e recupera palloni a dismisura. In queste ultime partite abbiamo avuto la certezza che il grifo, in mezzo al campo, non può fare a meno di lui.
RIZZO: 6 | Chance importante per il centrocampista biancorosso dopo le critiche post Brescia. Ci mette grande intensità e voglia e, forse, poca precisione.
GUBERTI: 6 | Ha ampi spazi sulla sinistra da sfruttare e la sua posizione larga mette in difficoltà la difesa irpina. Peccato si debba arrendere nel primo tempo.
FABINHO: 6,5 | E’ il brasiliano la mossa scelta da Bisoli per mettere in difficoltà l’Avellino. La classe e la qualità del numero 11 serve come il pane a questo Perugia. Ha ancora bisogno di tempo per recuperare, ma dimostra che ha voglia e potrà dire la sua in questo finale di stagione.
AGUIRRE: 6,5 | E’ un calciatore con colpi importanti, forse ancora un po’ acerbo e poco intelligente tatticamente, ma quando si tratta di calciare in porta non ha paura. E lo dimostra al 13° quando realizza il gol del vantaggio dopo l’assist di Ardemagni. Continuasse così, sarebbero contenti tutti: Bisoli, il Perugia ed anche l’Udinese.
ARDEMAGNI: 6,5 | Ancora una grande partita per il numero 9 del Perugia: se con il Brescia la sua prestazione era stata condita da due gol, contro l’Avellino lotta contro tutta la difesa irpina trasformandosi in uomo assist.
SPINAZZOLA: 6,5 | Non era al massimo, ma viene chiamato in causa nel momento del bisogno subentrando al posto di Guberti. Ha sempre tanta corsa e ha anche la possibilità di calciare con pericolosità verso la porta. Migliorasse la sua precisione…
PARIGINI: sv | Torna dopo 2 mesi. Applausi per lui dalla Curva che sa quanto può essere importante per il Perugia. Forza Vittorio!
BISOLI: 6,5 | Voleva un Perugia feroce ed aggressivo: la partita contro l’Avellino ha dimostrato che dal punto di vista caratteriale il Perugia c’è ed è con il suo allenatore. Partita impeccabile per i grifoni che partono subito forte e riescono a sbloccare presto anche il match. Con una formazione molto offensiva, il pericolo di subire l’Avellino poteva essere alto, ma con equilibrio e maestria Bisoli ha disegnato un ottimo Perugia. La strada è ancora lunga, ma Bisoli ed il suo Perugia sono ancora lì a lottare…

Calcio

Perugia Batte Avellino 2016

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*