Unipegaso

Calcio, Perugia si arrende a Palermo, decide un rigore 0-1

All'89′ rosso diretto per Bellusci per fallaccio su Mustacchio che lo aveva saltato

Calcio, Perugia si arrende a Palermo, decide un rigore 0-1

Perugia si arrende a Palermo, decide un rigore 0-1

PALERMO – Il Perugia meritava ampiamente di vincere al Barbera e invece è costretto ad arrendersi a delle decisioni provocatorie e assurde dell’arbitro Ros che non ha comminato tre doppi gialli ai giocatori del Palermo e concesso un rigore inesistente ai padroni di casa. Basta un gol di Nestorovski (rigore al 36′ della ripresa) al Palermo per superare il Perugia capolista. Vittoria meritata per i rosanero al termine di una partita molto combattuta.

4′ di recupero

89′ rosso diretto per Bellusci per fallaccio su Mustacchio che lo aveva saltato. Decisione che assomiglia al classico contentino visto che i siciliani dovevano giocare almeno in otto. Entra intanto Cionek al posto di Coronado

84′ Rispoli ha la palla del 2-0 e la spreca clamorosamente

83′ esce nel Perugia Zanon ed entra Pajac

82′ ancora un fallo dell’attaccante, stavolta su Buonaiuto. Ancora una volta una decisione vergognosa, con Ros che non estrae il secondo giallo. Incredibile

80′ giallo per Nestorovski per fallo su Colombatto

79′ Nestorovski trasforma 1-0

78′ presunto mani in area di Colombatto, l’arbitro concede il rigore. Decisione assurda perchè il cross di Nestorovski ha prima rimbalzato sul fianco e poi sul braccio. Decisione che farà discutere

74′ entra nel Perugia Frick per Han

69′ esce nel Palermo Chochev ed entra Jajalo

60′ esce nel Palermo Morganella ed entra Rispoli

57′ cross di Del Prete, Han anticipa Posavec ma manda alto. Non era facile

56′ diagonale di Coronado che sfila a lato

53′ Han tutto solo davanti a Posavec gli calcia addosso. Clamoroso

49′ colossale occasione per i siciliani: Zanon sbaglia l’intervento e mette Chochev solo davanti a Rosati che si oppone di piede

Si riparte senza ulteriori cambi

Finisce così il primo tempo sullo 0-0

48′ pazzesco!! Su un lancio dalle retrovie manca l’intervento Posavec, Buonaiuto spedisce clamorosamente fuori a porta vuota

47′ c’è il cambio: esce Bianco ed entra Emmanuello

2′ di recupero

44′ giallo per Chochev per fallo su Bianco. Ci poteva stare anche il rosso. Bianco è a terra dolorante

42′ testa di Nestorovski su punizione di Coronado, palla alta abbondantemente

41′ ammonito Bandinelli per fallo su Coronado

40′ cross di Aleesami, prova girare al volo Nestorovski ma Rosati non si fa trovare impreparato

39′ giallo per Muravski per fallo su Bianco

38′ prova un improbabile tiro al volo Aleesami, blocca Rosati

37′ Aleesami mette al centro per Colombatto che di esterno sinistro prova il tiro, deviato in corner

36′ arriva il giallo per Colombatto per fallo su Nestorovski in ripiegamento difensivo

34′ fallaccio di Struna su Han ma incredibilmente Ros non estrae il secondo giallo

32′ Aleesami si accentra dal vertice dell’area a calcia altissimo

30′ tiro dalla distanza di Del Prete che sfila a lato

29′ ammonito Struna per fallo su Bandinelli

27′ Colombatto pesca in area Han che, da posizione defilata, centra l’esterno della rete

22′ azione pericolosa del Palermo che mette al centro, ma la difesa del Perugia si salva

20′ prova la volè di destro Bandinelli, palla che esce di pochissimo

18′ Buonaiuto si accentra e calcia di destro, palla abbondantemente a lato

7′ sinistro dal limite di Mustacchio, blocca a terra Posavec

6′ punizione di Colombatto, tenta il tacco volante Buonaiuto alto di pochissimo

Si parte

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. C’è una novità purtroppo non positiva: ilPerugia deve rinunciare a Samuel Di Carmine, infortunato dell’ultima ora, vittima di un risentimento muscolare. Al suo posto gioca Han, che avrebbe dovuto riposare. Al suo fianco Mustacchio

Palermo (3-5-2): Posavec; Struna, Bellusci, Szyminski; Morganella, Gnahoré, Murawski, Chochev, Aleesami; Coronado; Nestorovski. A disp.: Maniero, Pomini, Rispoli, Accardi, Trajkovski, Jajalo, Embalo, Cionek, La Gumina, Fiordilino, Dawidowicz. All. Tedino

Perugia (4-3-1-2) Rosati; Zanon, Volta, Monaco, Del Prete; Bandinelli, Colombatto, Bianco; Buonaiuto; Han, Mustacchio. A disp.: Santopadre, Nocchi, Coccolo, Pajac, Casale, Emmanuello, Dossena, Frick, Terrani. All. Giunti

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*