Calcio, il Perugia fa il colpo a Novara, e la partita finisce 0-1

Il Perugia si porta a casa tre punti sofferti, conquistati con un pizzico di fortuna

Calcio, niente da fare per il Perugia, la vittoria va al Benevento che si giocherà la serie A
Foto di Umbria Radio

Calcio, il Perugia fa il colpo a Novara, e la partita finisce 0-1
NOVARA – Finisce 0-1 il match Novara Perugia. Dopo il brutto pareggio subìto al ‘Curi’, il Perugia vince in Piemonte. Il Grifo è uscito vittorioso per 1-0 dalla battaglia di Novara. Il Perugia si porta a casa tre punti sofferti, conquistati con un pizzico di fortuna, ma che permettono al Grifo di allungare a più 6 sul Novara e, in attesa delle altre sfide, gli consentono di tornare al quarto posto in classifica a quota 56.Il mcatch è stato sofferto. I biancorossi si sono difesi in maniera ordinata senza però riuscire a sfruttare la spinta sugli esterni di Fazzi e Mustacchio.

E al 33’ i padroni di casa a sfiorare il vantaggio. Il primo tempo termina 0-0. Durante la ripresa pochissime emozioni. Bucchi cambia. al 56’ fuori Acampora e Nicastro, dentro Dezi e Terrani. Ad andare in gol è il Novara: tiro da fuori area di Selasi deviato da Fazzi, la palla carambola su Macheda in fuorigioco, assist per Lancini che mette in porta. I novaresi esultano, ma l’arbitro annulla.

Bucchi manda dentro Dossena per Mustacchio. Nessun grosso pericolo per la retroguardia biancorossa. Al 30′ st il Perugia in vantaggio: Dezi raccoglie un pallone deviato in area di rigore e con freddezza supera Montipò per il gol dell’1-0! Al 40′ st Ultimo cambio per Bucchi: fuori Mustacchio, dentro Dossena.

NOVARA (3-5-2): Montipò; Lancini, Scognamiglio, Chiosa; Dickmann (43’st Lukanovic), Cinelli, Casarini, Selasi (34’st Chajia), Calderoni; Galabinov, Macheda. A disp.: Benedettini, Koch, Troest, Kupisz, Adorja, Kanis, Di Mariano. All.: Roberto Boscaglia.

PERUGIA (3-4-1-2): Brignoli; Mancini, Monaco, Di Chiara; Mustacchio (40’st Dossena), Gnahorè, Acampora (11’st Dezi), Fazzi; Brighi; Nicastro (11’st Terrani), Forte. A disp.: Elezaj, Guberti, Ricci, Di Nolfo. All.: Cristian Bucchi.

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta (Assistenti: Bindoni di Venezia – Raspollini di Livorno)

MARCATORI: 30’st Terrani (P)

NOTE – Ammoniti: 43’pt Gnahorè (P), 9’st Macheda (N), 18’st Lancini (N), 48’st Chiosa (N). Recupero: 0’pt, 4’st.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*