CALCIO, BRUTTA SCONFITTA PER IL PERUGIA A CATANZARO

Perugia Calcio
Perugia Calcio
Perugia Calcio
CATANZARO – Il Perugia è stato sconfitto dal Catanzaro ed è subito crisi. E’ un periodo no per grifoni. Il Perugia non è riuscito a la forza o (forse) la volontà per reagire?

Primo tempo: Al 15′ su corner il Catanzaro passa: Koprivec sbaglia l’uscita e Marchi insacca indisturbato, Catanzaro 1 Perugia 0.
Gli umbri faticano a reagire e il Catanzaro resta perfetto nello schierarsi dietro la linea della palla e ripartire in maniera ordinata.

Nella ripresa Camplone cerca la scossa cambiando alcuni uomini, fuori Nicco e Moscati dentro Vitofrancesco e Sprocati. I nuovi entrati non riescono a scuotere la squadra.

Sul finale però il grifo trova la forza di reagire e costruisce un paio di ghiotte opportunità, prima con il tiro di Sprocati molto insidioso ma respinto da Bindi che pochi minuti dopo dice di no su un coppo di testa di Scognamiglio.

CATANZARO (3-4-1-2): Bindi; Bacchetti, Ferraro, Sabatino; Marchi, Vacca, Vitiello, Benedetti; Russotto (36′st Martignago); Madonia (27′st Morosini), Germinale. A disp.: Scuffia, Rosania, Catacchini, Casini, Fioretti. All.: Brevi.

PERUGIA (4-3-3): Koprivec; Comotto, Massoni, Scognamiglio, Sini; Moscati (1′st Vitofrancesco), Carcione, Nicco (1′st Sprocati); Mazzeo, Eusepi (32′st Henty), Fabinho. A disp.: Stillo, Conti, Filipe, Sanseverino. All.: Camplone.
ARBITRO: Luca Sacchi di Macerata.
RETI: 15′pt Marchi.
NOTE: Ammoniti: Carcione, Bindi. Espulsi: nessuno. Angoli: 5-3. Recuperi: pt 1′, st 3′.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*