Primi d'Italia

CALCIO, BATTUTO IL CITTADELLA, LA TERNANA ADESSO VOLA

TERNANA(umbriajournal.com)  TERNI – Ritorno della Ternana al Liberati un mese dopo la partita vinta con la Reggina ed esordio tra le mura amiche per l’allenatore Atilio Tesser. Quale occasione migliore, per bagnarla con una vittoria? Così è stato. Ha vinto la Ternana, battendo il Cittadella per 2-1.

Ternana nettamente superiore per quasi tutta la partita. Sul velluto nel primo tempo, ma avvezza come sempre ai patemi d’0animo nella ripresa, permettendo al Cittadella (in dieci uomini) di riapire momentaneamente la partita. Quest’ultimo dall’inizio lo stesso undici di base schierato contro il Carpi. Solo in tribuna Giuseppe Russo, il centrocamposta arrivato da poche ore dal Lumezzane. Nel Cittadella, invece, non ci sono Di Roberto, Dumitru e La camera, ceduti nelle ultime ore di calciomercato. La gradita sorpresa arriva al 19′, quando Gianluca Litteri torna al gol, con un colpo di testa su calcio d’angolo di Zito. La Ternana è in vantaggio.
Il tabellino: Al 19′, poi, Ternana pericolosa anche con Maiello, la cui conclusione dalla distanza trova la parata di Di Gennaro. Poi il Cittadlla resta in dieci per l’espulsione di Colombo, dopo un fallo da ultimo uomo su Antenucci. Al 39′ ci prova da lontano Gavazzi, con conclusione parata da Di Gennaro. Su un altro calcio d’angolo arriva il raddoppio, siglto da Antenucci che raccoglie e mette dentro una ribattuta di un difensore su un precedente colpo di testa di Rispoli. Sul 2-0 si va al riposo.
Nella ripresa, Ternana ancora determinata. Litteri, su cross di Antenucci, tenta nei primi minuti il gol spettacolare su mezza girata al volo, senza però trovare l’impatto con il pallone. Il Cittadella, però, nonostante l’uomo in meno riapre la partita: segna Perez, pochissimi secondo dopo essere entrato in campo al posto di Surraco. La Ternana, sentendo di nuovo il fiato sul collo, ci mette più attenzione. Tesser si copre con le sostituzioni, mentre Foscarini tenta il tutto per tutto e mette dentro anche Paolucci, al posto di Jidayi. Nel recupero, però, è la Ternana ad andare di nuovo vicina al gol, con un gran tiro di Antenucci e la grande risposta di Di Gennaro. Ternana che mantiene il risultato e incamera la terza vittoria consecutiva.
TERNANA-CITTADELLA 2-1
TERNANA (4-3-1-2): Brignoli 6; Rispoli 6,5, Meccariello 6, Farkas 6, Lauro 7 (17’st Valeri 6,5); Gavazzi 7,5, Miglietta 6,5, Zito 6,5; Maiello 6,5 (32’st Avenatti 6); Litteri 7 (28’st Fazio 6), Antenucci 7,5. A disp. Sala, Masi, Viola, Nolè, Falletti, Avenatti, Alfageme. All. Tesser 7
CITTADELLA (4-4-2): Di Gennaro 6,5; Colombo 4,5, Gasparetto 5,5, Pellizzer 6, Pugliese 5; Surraco 5 (21’st Perez 6,5), Busellato 5,5, Jidayi 6,5 (36’st Paolucci sv), Pecorini 5; Coralli 5, Donnarumma 5 (1’st Coly 6,5). A disp. Pierobon, Scaglia, Alborno, Marino, De Leidi, Di Donato. All. Foscarini 6,5.
Arbitro: La Penna di Roma 1
Reti: 19′ Litteri, 41′ Antenucci, 21’st Perez
Ammoniti: Pellizzer, Lauro, Surraco, Miglietta, Perez, Gasparetto
Espulso: Colombo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*