Una buona Grifo si fa riprendere nel finale

(Uj.com 3.0) La nuova Grifo Perugia targata Valentina Belia ricomincia la sua stagione dalla sfida in quel di Jesi valida per il primo turno di Coppa Italia. Il tecnico perugino schiera tra i primi undici ben otto delle ragazze che lo scorso giugno hanno conquistato il titolo di campionesse d’Italia con la formazione Primavera. Il primo tempo termina 1-1, il gioco in mano alle biancorosse che però sono poco incisive e lasciano le iniziative migliori alle marchigiane. La Jesina infatti passa al 35’ dopo un errore dell’intera retroguardia che permette a Monterubbiano di superare Marroccoli con un pallonetto. La Grifo, sempre sul pezzo, non si scompone e anzi reagisce subito e soltanto cinque minuti più tardi pareggia grazie ad un eurogol di Fiorucci Corinna, che dai trenta metri infila la palla sotto l’incrocio dei pali. Nel finale di tempo le grifone potrebbero colpire ancora ma è sempre l’ultimo passaggio a mancare. Nella ripresa invece partenza sprint della squadra di Belia, che già al 5’ trova il vantaggio con Marinelli su assist di Natalizi. La doccia fredda però arriva proprio al novantesimo, quando con un rigore molto dubbio, Picchiò pareggia i conti per la Jesina (2-2). La gara di ritorno è in programma domenica 21 settembre a Perugia.

INTERVISTE Valentina Belia, tecnico Grifo Perugia: “Sono soddisfatta della prestazione, le ragazze sono state sempre in partita e anche sul piano fisico abbiamo retto fino alla fine. C’è ancora da lavorare e qualcosa da rivedere, soprattutto sulla gestione della palla, però viste anche le assenze mi posso dire soddisfatta. Sono felice anche per l’impatto delle nuove ragazze in Prima Squadra ”.

Valentina Roscini, Presidente Grifo Perugia:  “Ho visto Valentina Belia molto presa ed attenta, con lo stesso atteggiamento di anno scorso con la Primavera e non è certo una novità. Anche le ragazze se la sono cavata molto bene visto e considerando anche che avevamo una formazione piuttosto rimaneggiata. L’importante era la prestazione e quella sicuramente c’è stata, ho visto le ragazze molto unite e vogliose di fare e questo fa ben sperare”

IL TABELLINO

JESINA CALCIO – GRIFO PERUGIA 2-2 (1-1) JESINA CALCIO: Guidi, Picchiò, Fiorella, Costantini, Breccia, Alunno, Catena, Battistoni, Fabbretti (23’st Piergallini), Vannini (13’st Porcarelli), Monterubbiano. A disp.: Cantori, Lucarini, Mari, Cinti, Bartolini. All.: Marcelli Andrea.

GRIFO PERUGIA: Marroccoli, Monetini, Ricci, Fiorucci Corinna, Narcisi, Ferretti, Natalizi, Brozzetti (37’st Mariotti), Fiorucci Giulia (21’st Ceccarelli), Giovannucci, Pellegrino (1’st Marinelli). A disp.: Monsignori, Montero, Bianchi, Vinciarelli. All.: Belia Valentina.

ARBITRO: Bindella di Pesaro (Bartera – Tonelli)

MARCATORI: 35’pt Monterubbiano (J), 40’pt Fiorucci Corinna (Gp), 5’st Marinelli (Gp) 45’st Picchiò (rig.) (J),

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammonizioni: Alunno (J), Fiorucci Corinna (G). Angoli: 4-2. Recupero: 3’st.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*