Biliardo: i campioni del KIWI di boccette in evidenza nelle Marche e in Romagna

da Gino Goti
Dopo aver vinto tutto in Umbria: campionato regionale di boccette, Coppa Campioni, varie classifiche individuali nelle varie specialità: boccette, tris a 2, goriziana nel singolo e a coppie i giocatori del Kiwi-Umbria Giochi hanno partecipato a vari tornei estivi che abitualmente, in questo periodo, si disputano nelle località balneari. A Cervia “Il mese del Biliardo” e poi Cesenatico, Milano Marittima, Riccione, Cattolica, Rimini sono alcune delle tappe più importanti di questi tornei estivi di boccette, la specialità più diffusa in Umbria, Marche e Romagna. Lusinghieri i risultati ottenuti da Mirko Bernasconi, Roberto e Alessandro Forlimbergi, Giacomo Pucci, Leonardo Mariani, Giulio Ribigini a confronto con i nomi più noti delle boccette: Rosa, Minoccheri, Corbetta, Merlon, Ceccatelli, Bersani, Zoffoli, De Simone, Cristofori, molti dei quali della categoria “master”, un’elite di 16 giocatori cui accedono giocatori con i punteggi più alti ottenuti nei vari tornei di selezione. Il capitano della squadra di serie A/1 “Orso”, Fabrizio Ermasi, si è cimentato in tornei con i giocatori della Lombardia a Monza e a Lecco emergendo facilmente in quanto i lombardi prediligono la stecca. Ora le attenzioni del KIWI sono rivolte al TRIS di Boccette, tra giocatori umbri, marchigiani e romagnoli da disputarsi alternativamente nelle tre regioni. L’esperienza dei giocatori umbri è stata ritenuta da patron Silvio Bonini molto utile anche per far conoscere che anche in Umbria il livello dei giocatori di boccette si è innalzato di molto e quindi il torneo in preparazione sarà molto combattuto e avvincente. La prima gara si svolgerà al KIWI, in via Pievaiola, dal momento che l’idea e il progetto sono partiti da Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*