Battuta d’arresto casalinga per la Graficonsul San Mariano

Silvia

Nel sesto appuntamento stagionale del campionato di serie C femminile la Graficonsul San Mariano si deve arrendere fra le mura amiche alla Miss Miss Trasimeno. La gara, iniziata con un’ora di ritardo per avaria all’impianto elettrico del palazzetto, ha messo  di fronte due squadre che hanno iniziato nel migliore dei modi la propria stagione. La squadra di Farinelli, per la prima volta nel campionato, non entra mai in partita e nonostante i parziali non lo dimostrino, la gara è sempre stata in mano all’avversario apparso più determinato e lucido. Le varie soluzioni proposte in campo dalla Graficonsul non sono riuscite a contenere il numero eccessivo di errori, che ha permesso a Barone e compagne di ottimizzare la loro prestazione sempre attenta e concreta. Per San Mariano si tratta dunque di una pagina da girare velocemente e tornare a creare gioco e dovrà provare a farlo sin da subito , anche se domenica 29 novembre dovrà andare a far visita in casa della prima classifica, l’Acquasparta, accreditata come la miglior formazione del torneo.

GRAFICONSUL SAN MARIANO – MISS MISS TRASIMENO 1-3

(23-25, 21-25, 26-24, 22-25)

SAN MARIANO: Sacco 15, Urbani 15, Distante 11, Morarelli 6, Fanelli 3, Maggi 2, Bosi (L1), Vata (L2); Vergoni 11, Vibi 2, Margaritelli, Burzigotti n.e., Tarpani n.e. All. Farinelli – Castellini

TRASIMENO: Barone 24, Mancini 17, Mancini 9, Camerini 3, Ciarlini 2, Degli Innocenti, Pomerari (L), Bernardini 7, Natalizi, Casati, Pulcinelli (L). All. Lalleroni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*