BASTIA, EDIL ROSSI RESTA IMPANTANATA AD OLBIA

Giorgia Baldelli attacco - Serena Ubertini e Martina Tiberi muro
Giorgia Baldelli attacco - Serena Ubertini e Martina Tiberi muro
Giorgia Baldelli attacco – Serena Ubertini e Martina Tiberi muro

(umbriajournal.com) BASTIA – Torna senza punti dalla Sardegna la Edil Rossi Bastia che viene superata dalla capolista Angeli Del Fango Olbia per tre a zero. È stata una partita molto più lottata ed equilibrata di quanto non dica il punteggio finale, le biancoazzurre hanno giocato, specie nei primi due set, una buona partita e con un pizzico di determinazione in più, nonché di buona sorte, avrebbero meritato qualcos’altro.

Le due squadre si presentano nelle formazioni annunciate, le padrone di casa tentano l’allungo (8-4) ma le bastiole non ci stanno e rimettono in asse (15-15). Si gioca punto a punto e nel finale sono le galluresi a prevalere. Ottima la partenza delle ospiti nella seconda frazione di gioco, la battuta è ancora più efficace ed Olbia la soffre (3-8). Bastia Umbra gioca bene a costringe a qualche errore le sarde (9-16). Si continua a giocare e, malgrado le difficoltà, Olbia ci crede e tenta il tutto per tutto. Le ‘edili’ nel loro momento migliore non chiudono e Panucci dal servizio inizia una lenta ma inesorabile rimonta.

Il finale è incandescente e sorride alle isolane che vanno sul due a zero. La Edil Rossi subisce il contraccolpo psicologico ed il terzo periodo è quasi un monologo delle locali che vanno meritatamente a vincere. Peccato per l’occasione persa ma rispetto alla sconfitta della scorsa settimana Bastia Umbra ha dimostrato di poter competere per le prime posizioni. Ora bisogna mettersi alle spalle le battute d’arresto e reagire subito per continuare il bel campionato che è stato fatto.

ANGELI DEL FANGO OLBIA – EDIL ROSSI BASTIA = 3-0

(25-19, 26-24, 25-12)

OLBIA: Panucci 16, Camarda 13, Facendola 9, Cecchi 8, Formisano 7, Sintoni 1, Degortes (L1). N.E. – Iannone, Deperru, Baldelli, Budroni, Caboni (L2). All. Luca Secchi e Marco Sinibaldi.
BASTIA UMBRA: Da Col 9, Ubertini 9, Ceppitelli 6, Mezzasoma 6, Tiberi 3, Gatto 1, Gagliardi (L), Giusti 1, Pani, Crisanti. N.E. – Alessandretti, Paffarini. All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.

Arbitri: Alessandro Gabriele e Davide Locci.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*